James Anderson (massone)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

James Anderson (Aberdeen, 1679Londra, 28 maggio 1739) è stato un religioso scozzese.

È stato ministro di culto della chiesa presbiteriana scozzese, scrittore e massone tra i redattori delle costituzioni dei liberi muratori, dette Costituzioni di Anderson, di cui è considerato il padre: il suo nome non compare nel titolo dell'opera ma nell'appendice originale.

Massoneria[modifica | modifica wikitesto]

Fu Maestro Venerabile di una loggia massonica, e Gran Sorvegliante nella Gran Loggia di Londra. Venne incaricato di scrivere la storia della massoneria e in seguito redasse le costituzioni, che divennero poi la base per la nascita di tutte le comunioni massoniche del mondo.