Jamelia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jamelia
Jamelia nel 2007
Jamelia nel 2007
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Genere Contemporary R&B
Pop
Periodo di attività 1999 – in attività
Album pubblicati 4
Studio 3
Live 0
Raccolte 1
Sito web

Jamelia Niela Davis (Smethwick, 11 gennaio 1981) è una cantante britannica.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Precoce nel suo talento musicale, a 15 anni si presenta alla casa discografica Parlophone con i testi delle sue canzoni, dimostrando di avere un grande carattere ed una grande determinazione, la casa discografica rimane impressionata dai suoi brani a cappella e le fa subito firmare un contratto, dopo 3 anni escono i suoi primi singoli. Nel 1999 per la prima volta le sue canzoni entrano nelle classifiche R&B britanniche: Thinking 'Bout You e Call Me, seguono Boy Next Door e Money nel 2000.

Nel 2000 Jamelia pubblica il suo album del debutto Drama, che le permette di vincere un Mobo Award e di guadagnarsi un articolo pubblicato dall'Indipendent On Sunday, il giornale si avventura persino in un paragone con la rapper statunitense Missy Elliott.

La gravidanza che porterà alla nascita della prima figlia Teja (nata il 18 marzo 2001) l'allontana dalle scene per tre anni, nei quali viene quasi totalmente dimenticata dalla scena musicale. Nel 2003 l'artista britannica rientra con due singoli di grande successo: il primo Bout ed il secondo Superstar campione di vendite che la fa conoscere per la prima volta in Europa, Italia compresa.

Nel 2004 Jamelia pubblica il suo secondo album Thank You. Nell'autunno dello stesso anno contribuisce al supergruppo Band Aid 20 che pubblica il rifacimento del singolo Do They Know It's Christmas?, e lavora alla colonna sonora di Che pasticcio, Bridget Jones!. Nello stesso anno viene pubblicato il cd singolo Universal Prayer in duetto con Tiziano Ferro, colonna sonora dei giochi olimpici, che verrà poi inserita nelle successive ristampe di Thank You.

Il 21 ottobre 2005, Jamelia dà alla luce la sua seconda figlia, Tiani Byfield, il cui padre è il calciatore Darren Byfield.

Nel 2006 pubblica il suo terzo album Walk With me, anticipato dal singolo Something About You. L'album contiene una collaborazione esclusiva con Afrika Bambaataa nel brano Do Me Right. Il 4 dicembre 2006 Jamelia pubblica Beware of the Dog, il suo secondo singolo estratto da Walk With Me, basato su un campionamento di Personal Jesus dei Depeche Mode.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album studio[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Raccolte[modifica | modifica sorgente]

DVD[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Jamelia è stata una dei VIP trasportati ad Earls Court per le premiazioni dei Brit Awards nell'episodio dello show televisivo Top Gear in cui i conduttori realizzano delle versioni limousine partendo da auto comuni.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 100322463 LCCN: n2004117425