Jakob Tischhauser

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jakob Tischhauser
Dati biografici
Nazionalità Svizzera Svizzera
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Slalom gigante
Ritirato 1970
 

Jakob Tischhauser (Parpan, 26 marzo 1942) è un ex sciatore alpino svizzero.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Specialista dello slalom gigante, Jakob Tischhauser ottiene il suo primo risultato di rilievo il 1º agosto 1966 in occasione dei Mondiali disputati al Portillo, in Cile, dove giunge quarto in gigante. Esordisce in Coppa del Mondo l'anno seguente sull'impegnativo tracciato di casa di Adelboden concludendo quinto. Sale per la prima volta sul podio l'8 febbraio 1969 ad Åre in Svezia arrivando secondo in gigante dietro al francese Jean-Noël Augert. L'ultimo piazzamento tra i primi tre se l'aggiudica il 20 dicembre dello stesso anno a Lienz in Austria finendo terzo in gigante, alle spalle del francese Patrick Russel e dell'italiano Gustav Thöni. Si congeda dall’attiività agonistica il 28 febbraio 1970 sulle nevi di Vancouver in Canada con un nono posto in slalom speciale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 13º nel 1969
  • 5 podi (tutti in slalom gigante):
    • 2 secondi posti
    • 3 terzii posti

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]