Jakob Nielsen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo matematico danese, vedi Jakob Nielsen (matematico).
Jakob Nielsen

Jakob Nielsen (Copenaghen, 1957) è un informatico danese.

Insieme a Donald Norman, Bruce Tognazzini e Jef Raskin è considerato il guru dell'usabilità. È uno scrittore, oratore e consulente. Ha un dottorato in design dell'interfaccia utente e informatica del Politecnico Danese. Nielsen lavorò nella Bellcore, nell'IBM, e come ricercatore senior alla Sun Microsystems. Nel 1991, quando il Web era all'inizio, Nielsen correttamente predisse che gli ipertesti sarebbero stati il futuro del design dell'interfaccia utente e prese la palla al balzo scrivendone un libro. Aggiornò il suo libro nel 1995 tenendo conto del successo del Web.

Dopo che i suoi articoli sull'usabilità, regolarmente pubblicati sul Web, attrassero l'attenzione dei media, fondò una compagnia di consulenza sull'usabilità, la Nielsen Norman Group coll'esperto di usabilità Donald Norman.

Nielsen è considerato la massima autorità sull'usabilità del web. È noto per le sue critiche (spesso severe) a siti popolari, soprattutto sul fatto che puntino troppo su caratteristiche come le animazioni (come Flash) e grafica a spese dell'usabilità, cosa particolarmente dannosa per i disabili. Nielsen continua a scrivere ogni quindici giorni in una newsletter sul web design e ha pubblicato vari libri sul soggetto.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 110674979 LCCN: n88177029