Jají

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jají
città
San Miguel de Jají
Jají – Veduta
Localizzazione
Stato Venezuela Venezuela
Stato federato Flag of Mérida.svg Mérida
Comune Campo Elias
Amministrazione
Sindaco Pedro Alvares (PSUV)
Territorio
Coordinate 8°34′16″N 71°20′41″W / 8.571111°N 71.344722°W8.571111; -71.344722 (Jají)Coordinate: 8°34′16″N 71°20′41″W / 8.571111°N 71.344722°W8.571111; -71.344722 (Jají)
Altitudine 1780 m s.l.m.
Abitanti 1 558 (2005)
Altre informazioni
Cod. postale 5107
Prefisso 0274
Fuso orario UTC-4:30
Nome abitanti Jajieño
Cartografia
Mappa di localizzazione: Venezuela
Jají


La frazione di Jají (nome completo San Miguel de Jají) è un'importante città turistica situata nel Municipio Campo Elías, Ejido, nello stato Mérida in Venezuela.

Il villaggio è composto di case in stile coloniale insieme a locande, un museo ed una chiesa anch'essa in stile coloniale, dedicata a San Michele Arcangelo.

La cittadina venne fondada nel 1580 da Bartolomé Gil Naranjo col nome di San Pedro de Jají, successivamente disabitata venne rifondata dal Capitano Garcia Varela sotto il nome di San Miguel de Jají, in onore all'Arcangelo Michele.

Ubicato a 34 chilometri della città di Mérida. Jají fu inaugurato nel 1971 dopo che incominciasse la sua ricostruzione nel 1968 riuscendo a riscattare le facciate, conservando le porte, finestre e grate originali che datano di più di 400 anni.

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]