Jaime Pressly

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jaime Pressly nel 2008

Jaime Elizabeth Pressly (Kinston, 30 luglio 1977) è una modella e attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce in Carolina del Nord da James Liston Pressly Sr. e da Brenda Sue Smith; ha due fratelli: Jessica e James Liston Jr. Studia per undici anni danza e ginnastica e, grazie a queste sue abilità, viene scelta per un ruolo nella serie televisiva di breve durata Push. All'età di quattordici anni era già diventata la portavoce della sua agenzia di moda, la International Cover Model Search, e ha iniziato a lavorare come modella negli USA, in Italia e in Giappone. Frequenta le superiori alla "Costa Mesa High School" in California dove la madre si era trasferita dopo il divorzio.

Alcuni sostengono che nel 1998, Jamie Pressly si sia sposata con un uomo di nome Brodie Mitchell; voce smentita dalla stessa Pressly che affermò di conoscerlo appena. Ha avuto una relazione con Simon Rex, conosciuto durante le riprese della serie Jack & Jill, nel 2000 e nel 2001. Nell'ottobre del 2006 si fidanza con il DJ di origini cubane Eric Calvo, che frequentava da un anno e mezzo. L'11 maggio 2007 nasce il loro figlio Dezi James. La coppia fa sapere che Dezi sarebbe stato educato bilingue, inglese e spagnolo, per onorare le origini di DJ. I due si sono separati nel novembre del 2008.

In un'intervista all'Enquire nel 2006, ha rivelato che era in possesso del biglietto di uno degli aerei schiantatisi contro il World Trade Center durante gli attentati dell'11 settembre 2001, ma che quel giorno decise di non prendere il volo, in quanto partiva troppo presto.[1] Nel luglio 2009 si è fidanzata con l'avvocato Simran Singh, che ha poi sposato il 26 settembre 2009 al Dick Clark Estate, su una scogliera che si affaccia sull'Oceano Pacifico. Alla cerimonia ha preso parte anche il figlio Dezi James, nato dalla sua precedente relazione. La coppia si è separata all'inizio del 2011.[2][3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Jaime Pressly parte nell'ombra di film di serie B. Ottiene il suo primo ruolo di rilievo nel thriller erotico Poison Ivy: The New Seduction del 1997, dove interpreta la dark lady Violet. Nel 1998 interpreta il personaggio ricorrente dell'assassina Mika nella serie televisiva Mortal Kombat: Conquest, e nel 1999 ottiene il ruolo fisso della provocante ballerina Audrey nella sitcom Jack & Jill, accanto ad Ivan Sergei, Amanda Peet ed al suo futuro compagno Simon Rex. Al termine della serie nel 2001, Jaime partecipa con piccoli camei irrilevanti a film decisamente modesti, ed in altri con un buon successo di pubblico, come Non è un'altra stupida commedia americana e Torque - Circuiti di fuoco. Nel marzo 1998 e nel febbraio 2004, Jaime posa nuda per la rivista Playboy.

Nel 2001 Jaime Pressly diventa la nuova portavoce della linea cosmetica di Liz Claiborne e del suo profumo "Lucky You"; nel 2002, la viene eletta all'ottavo posto nella classifica delle "102 donne più sexy del mondo" dalla rivista Stuff. Nel 2003 lancia una linea d'intimo chiamata "J'Aime" che in seguito diventa una linea d'abbigliamento per ogni occasione, mentre nel maggio 2006 posa nuovamente senza veli, stavolta per la rivista Allure.

Jaime Pressly è anche apparsa in diversi videoclip musicali, tra cui Girls of Summer degli Aerosmith, It's a Beautiful Day di Michael Bublé e Tainted Love di Marilyn Manson. Nel 2005 arriva al successo con l'interpretazione di Joy Turner nella sitcom My Name Is Earl, che le fa avere due nomination agli Emmy Award, la seconda delle quali si tramuta nella sua prima vittoria come "miglior attrice in una serie comica emergente". Ha anche presentato il 7 ottobre 2006 una puntata del popolare show Saturday Night Live.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2006 - Premio Emmy
    • Nomination Migliore attrice non protagonista in una serie comica o commedia
  • 2007 - Premio Emmy
    • Migliore attrice non protagonista in una serie comica o commedia

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Jaime Pressly è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Mike Sager, What I've Learned: Jaime Pressly, esquire.com, 20 febbraio 2004.
  2. ^ (EN) Why Jaime Pressly Split With Hubby of 16 Months, Simran Singh, usmagazine.com, 24 gennaio 2011. URL consultato il 25 gennaio 2011.
  3. ^ Jaime Pressly divorzia, gossipblog.it, 25 gennaio 2011. URL consultato il 25 gennaio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 64231640 LCCN: no2006109024