Jagadish Chandra Bose

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jagadish Chandra Bose

Jagadish Chandra Bose (Mymensingh, 30 novembre 1858Giridih, 23 novembre 1937) è stato un fisico e botanico indiano, pioniere della radio.

Nato in Bengala (attualmente Bangladesh) durante il governo britannico, era figlio di un magistrato. A nove anni venne mandato a studiare a Calcutta. Ebbe come insegnanti il padre gesuita Eugène Lafont, che ebbe un ruolo importante per sviluppare il suo interesse per le scienze naturali, e il figlio di Charles Darwin, Francis Darwin. Dopo essersi laureato nel 1879, nel 1880 si recò in Inghilterra, dove si iscrisse alla facoltà di medicina dell'Università di Londra. Problemi di salute, in particolare crisi di malaria, lo costrinsero ad interrompere gli studi. L'anno successivo le sue condizioni migliorarono e si iscrisse al Christ's College di Cambridge per studiare fisica. Ebbe tra i suoi insegnanti nomi prestigiosi come John Rayleigh, James Dewar, Michael Foster e Francis Darwin.

Dopo aver ottenuto un diploma a Cambridge ritornò a Calcutta, dove ottenne un incarico di insegnante al Precidency College, che mantenne per trent'anni. Ebbe tra i suoi allievi Satyendranath Bose, che diventerà in seguito famoso per le sue scoperte di fisica nucleare.

Dal 1894 al 1900 Bose condusse una serie di esperimenti sulla propagazione delle onde elettromagnetiche. Nel novembre 1894 fece la prima dimostrazione della trasmissione pratica di tali onde, facendo suonare una sveglia a distanza e causando l'esplosione di una carica esplosiva con un segnale radio. Guglielmo Marconi farà il suo primo esperimento nel 1897 in Inghilterra. Durante i suoi esperimenti Bose produsse onde corte di 5 mm, studiandone la riflessione, diffrazione e polarizzazione. Utilizzò la galena per costruire un diodo semiconduttore primitivo, che utilizzò come captatore delle onde radio.

Sir Nevill Francis Mott, Premio Nobel per la fisica nel 1977, scrisse che Chandra Bose era in anticipo di 60 anni rispetto al suo tempo e, di fatto, realizzò i primi semiconduttori di tipo-P e tipo-N.

Dopo il 1900 Bose cambiò i suoi interessi di ricerca, indirizzandosi verso la fisiologia vegetale. In tale campo produsse lavori pionieristici sulla crescita delle piante e sulle loro reazioni in presenza di campi elettromagnetici. Creò uno strumento chiamato crescograph, che usò per valutare esattamente il tasso di crescita dei vegetali, capace di ampliare fino a 10.000 volte le variazioni di crescita riscontrate.

Ricevette numerosi riconoscimenti, tra cui nel 1903 il Companionship of the British Empire (C.B.E.) e nel 1915 il Companionship of the Stars of India (C.S.I.). Si ritirò dall'insegnamento nel 1915, ma ebbe per altri cinque anni il titolo di Professore emerito. Nel 1916 gli fu attribuito dal governo britannico il titolo di Sir.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 30320858 LCCN: n84806202

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie