Jacques Bainville

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jacques Bainville (Vincennes, 9 febbraio 1879Parigi, 9 febbraio 1936) è stato un giornalista e politico francese. Autore di opere brillanti però di pura partigianeria politica.

Di nette convinzioni monarchiche antiliberali e antidemocratiche fu dalla fondazione francese tra i più assidui collaboratori dell'Action Française, organo del movimento monarchico nazionalista propugnante una riforma della Francia in senso autoritario. Controllo di autorità VIAF: 6873 LCCN: n79039865