Jacques Alexandre César Charles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jacques Alexandre César Charles

Jacques Alexandre César Charles (Beaugency, 12 novembre 1746Parigi, 7 aprile 1823) è stato un matematico, scienziato e inventore francese. È stato anche un progettista, costruttore e sperimentatore di aerostati, ed è ricordato in particolare per aver costruito il primo pallone a idrogeno della storia ed essere stato il primo a compiere un'ascensione con questo tipo di aerostato il 1º dicembre 1783 (meno di due settimane dopo il primo volo dei fratelli Montgolfier con il loro pallone ad aria calda). Nel campo della fisica è noto per aver anticipato di alcuni anni la scopera della relazione tra temperatura, volume e pressione dei gas che sarebbe poi diventata universalmente nota come legge di Gay-Lussac; il lavoro di Charles influenzò quello di Joseph Louis Gay-Lussac, il quale riconobbe l'importanza di questa influenza quando, nel 1802, pubblicò i suoi studi. La legge di Gay-Lussac infatti è nota anche come legge di Charles.

Il pallone a idrogeno di Charles, il primo di questo tipo nella storia del volo, decolla dal giardino delle Tuileries a Parigi il 1º dicembre 1783. La Charlière aveva a bordo Charles stesso e il suo assistente Marie-Noel Robert.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 36967551 LCCN: n2004115624