Jacques-Nicolas Bellin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jacques-Nicolas Bellin

Jacques-Nicolas Bellin (Parigi, 1703Versailles, 21 marzo 1772) è stato un cartografo e geografo francese.

Sur les Manuscrits du Dépôt des Cartes et Plans de la Marine

Bellin nacque a Parigi. Idrografo presso l'Ufficio Idrografico francese, fu un membro della Académie de Marine e della Royal Society di Londra. In oltre 50 anni di carriera, produsse un gran numero di carte di particolare interesse per il Ministère de la Marine. Le sue mappe del Canada e dei territori francesi in America del Nord (Nuova Francia, Acadia,Louisiana) sono particolarmente preziose. Morì a Versailles.

Primo "Ingenieur de la Marine"[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1721, all'età di 18 anni, fu nominato idrografo (cartografo capo) alla Marina Militare francese. Nell'agosto del 1741, divenne il primo Ingénieur de la Marine del Depot des cartes piani et de la Marine (l'ufficio idrografico francese) e fu nominato ufficiale idrografico del re di Francia.

Alto standard di eccellenza[modifica | modifica wikitesto]

Bellin produsse un'ingente quantità di grafici e mappe tra le quali è da ricordare una grande mappa del mare di Francia chiamata Neptune Francois. Produsse inoltre una serie di atlanti del mare di tutto il mondo, ad esempio, il Maritime Atlas e la Francaise idrografica. Queste mappe guadagnarono fama e rispetto in tutta Europa tanto che furono ripubblicate per tutto il 18 ° e anche nel secolo successivo.

Bellin produsse anche mappe di formato più piccolo come il Petit 1764 Atlas Maritime (5 vol.) contenente 580 miniature finemente dettagliate.

Fisso' inoltre uno standard molto elevato in merito all'accuratezza nella lavorazione e facendo guadagnare così alla Francia un ruolo di primo piano nella cartografia e geografia europea. Molte delle sue mappe sono state copiate da altri cartografi europei.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • E. Taillemite. Dictionnaire des marins français. Paris, 1982.
  • Jean-Marc Garant. Jacques-Nicolas Bellin (1703-1722), cartographe, hydrographe, ingénieur du ministère de la Marine: sa vie, son oeuvre, sa valeur historique. Thèse (M.A., Histoire), Montréal: 1973
  • Combés, Francisco. 1667. Historia de las islas de Mindanao, Iolo y sus adyacentes. W.E. Retana (ed.). Madrid 1897.
  • de Jesus, Vicente C. (2002). Mazaua Historiography. Retrieved February 27, 2007, from MagellansPortMazaua mailing list [1] E. Taillemite. Dictionnaire des marins francais. Paris, 1982.
  • Herrera, Antonio de. 1601. Historia general de los hechos de los Castellanos en las islas y tierrafirme del mar oceano, t. VI. Angel Gonzalez Palencia (ed.). Madrid 1947.
  • Jean-Marc Garant. Jacques-Nicolas Bellin (1703-1772), cartographe, hydrographe, ingenieur du ministère de la Marine: sa vie, son oeuvre, sa valeur historique. Thesis (M.A., Histoire), Montreal: 1973
  • Ramusio, Gian Battista. "La Detta navigatione per messer Antonio Pigafetta Vicentino". In: Delle navigatione... Venice: pp. 380–98.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 99885687 LCCN: n80044782

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie