Jacqueline Meirelles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jacqueline Ribeiro Meirelles (Cuiabá, 15 aprile 1963) è una modella brasiliana, eletta Miss Brasile 1987[1]. stata la prima delegata di Brasília a vincere il concorso, dall'inaugurazione della città il 21 aprile 1960. In seguito la Meirelles ha lavorato come disegnatrice di gioielli, manager e filantropa.

Dopo l'incoronazione, Jacqueline Meirelles fu invitata a prendere parte al cast fisso del programma comico A Praça é Nossa, condotto e creato da Carlos Alberto de Nóbrega. Contemporaneamente la modella prese parte a Miss Universo 1987 in rappresentanza del proprio paese, dove pur non riuscendo a classificarsi, ottenne il titolo di Best National Costume.

Ad ottobre 1988, Jacqueline Meirelles è stata la seconda Miss Brasile a posare nuda per l'edizione locale di Playboy, dopo Vera Fischer, Miss Brasile 1969. Inoltre nel periodo di regno è stata testimonial di numerose aziende come IBM, Avon, Banco do Brasil, Rexona e Palmolive.

Nel 1989, alla fine del regno di Miss Brasile, la Meirelles ha condotto la trasmissione di cinema Cinema em Casa su SBT e Mulher 90 su Rede Manchete, al fianco di Astrid Fontenelle. Nel 1995 ha condotto Vivendo com Classe.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Margareth Libardi, PROFISSAO MODELO - EM BUSCA DA FAMA, Senac, ISBN 9788573593921. URL consultato il 7 febbraio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Miss Brasile Successore Beauty pageant tiara.png
Deise Nunes de Sousa 1987 Isabel Cristina Beduschi