Jacque Mercer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jaque Mercer (Litchfield Park, 19312 febbraio 1982) è stata una modella statunitense, eletta Miss Arizona ed in seguito Miss America 1949[1]. Laureatasi presso l'università statale dell'Arizona, fra i suoi antenati si annoverano il presidente degli Stati Uniti d'America James Polk e l'esploratore Daniel Boone.[2]

Dopo la vittoria del titolo, Jaque Mercer lavorò come insegnante, sposò il giocatore di football americano Dick Curran e con lui ebbe due figli, Richard Jr. e Shannon. Mercer ed il marito in seguito avviarono varie attività.[2]

A lei fa riferimento in più occasioni (utilizzando il titolo e, una volta, il nome vero e proprio) lo scrittore Philip Roth nel romanzo Pastorale americana.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Pageantopolis
  2. ^ a b Miss America 1949
Predecessore Miss America Successore
BeBe Shopp 1949 Yolande Betbeze