Jacaranda mimosifolia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Jacaranda mimosifolia
Jacaranda-mimosifolia-Mascarin.jpg
Albero di Jacaranda mimosifolia
Stato di conservazione
Status iucn2.3 VU it.svg
Vulnerabile
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Scrophulariales
Famiglia Bignoniaceae
Genere Jacaranda
Specie J. mimosifolia
Classificazione APG
Ordine Lamiales
Famiglia Bignoniaceae
Nomenclatura binomiale
Jacaranda mimosifolia
D.Don, 1822

Jacaranda mimosifolia D.Don, 1822, chiamata volgarmente Jacaranda o Jacaranda Blu è una pianta appartenente alla famiglia delle Bignoniaceae, originaria del Sud America.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

La pianta ha le dimensioni di un albero di medie dimensioni con tronco e rami fortemente ramificati e spesso contorti, con corteccia scura, molto rugosa e fessurata. Le foglie sono molto grandi, (20-30 cm) multipennate. I fiori sono tubulari-campanuliformi (a forma di campanella allungata e curvata), di colore dal celeste al lilla, raccolti in gruppi molto decorativi all'estremità dei rami. La fioritura è precoce, all'inizio della stagione calda, ed interessa gran parte della chioma, in assenza o quasi delle foglie.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

La specie è originaria di Argentina e Bolivia

Vecchia chiesa circondata da Jacaranda, Wooroolin, Australia.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

(EN) Prado, D. 1998, Jacaranda mimosifolia in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.1, IUCN, 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]