Jablanac

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jablanac
insediamento
Jablanac – Veduta
Dati amministrativi
Stato Croazia Croazia
Regione Lika-Senj County coat of arms.png Lika e Segna
Comune Segna
Territorio
Coordinate 44°42′21.6″N 14°53′52.44″E / 44.706°N 14.8979°E44.706; 14.8979 (Jablanac)Coordinate: 44°42′21.6″N 14°53′52.44″E / 44.706°N 14.8979°E44.706; 14.8979 (Jablanac)
Altitudine 1 m s.l.m.
Abitanti 118 (censimento 2001)
Altre informazioni
Lingue croato
Cod. postale 53287
Fuso orario UTC+1
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Croazia
Jablanac
Sito istituzionale

Jablanac (in italiano anche Iablanaz[1] o Jablanazzo[2], in ungherese Tengervárad) è un insediamento della Croazia nel comune di Segna affacciato su un piccolo e pittoresco porticciolo sul Canale della Morlacca, nel Mar Adriatico settentrionale.
In epoca romana, tra Jablanac e l'attigua Stinica, era localizzato il municipio di Ortoplinia[3].

È noto soprattutto come uno dei due porti (l'altro, di recente costruzione, si trova nell'attigua Stinica) ove si prende il traghetto per raggiungere l'isola di Arbe e come punto di sosta sulla Jadranska Magistrala, la lunga strada statale litoranea, è inoltre comodo punto di partenza per visitare il non distante Parco Nazionale del Velebit Settentrionale. Sul capo di fronte al porto sono visibili le rovine di un castello medievale.
L’insediamento comprende anche gli agglomerati di[1][4]: Puoddi (Baričević Podi), Casali Bileni (Donji Bileni), Gornji Bileni, San Michele (Dragičević Podi), Dussicrava [Casali dei Segnani] (Dušikrava), Gràbarie (Grabarje), Isero (Jezero), Cantari (Kantari), Lùsina (Lužina), Miatovici (Mijatovići), Posta Nuova (Nova Pošta), Racovizza [Porto Bevande] (Rakovica), Rupi (Rupčići), Gai (Smokrović Gaj), Puodi (Štokić Podi), Turcossich (Turkešići), Corvara (Vranjak), Zauratnizza [Cala Melineda] (Zavratnica), Bebio (Borovački Pod) e Olivi (Maslenica).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b ”La costa liburnica”, Dario Alberi – Dalmazia – Storia, Arte, Cultura, LINT, dicembre 2008
  2. ^ come riportato in RDL 3 maggio 1941, n.291
  3. ^ LE FONTI LETTERARIE ED EPIGRAFICHE PER LA STORIA DEL MUNICIPIO ROMANO DI LOPSICA, Mattia Vitelli Casella, Antesteria Nº 2 (2013), 107-120
  4. ^ Statuto della città di Segna in lingua croata

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]