JUGENE

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

JUGENE (Jülich Blue Gene) è un supercomputer sviluppato da IBM per il Centro Ricerche di Jülich (Germania).

L'elaboratore è il successore del supercomputer JUBL, è basato sull'architettura Blue Gene/P, ed è equipaggiato con il sistema operativo SUSE Linux Enterprise Server 10. JUGENE è stato realizzato a partire dal 2007, e nel maggio 2009 ha raggiunto una potenza di calcolo pari ad un PetaFLOPS.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica