J. Thomas Looney

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

J. Thomas Looney, nome completo John Thomas Looney (South Shields, 14 agosto 1870Swadlincote, 17 gennaio 1944), è stato uno scrittore britannico.

J. Thomas Looney

Principalmente noto per aver formulato la famigerata teoria oxfordiana secondo la quale William Shakespeare non avrebbe scritto di suo pugno le sue opere, ma queste gli sarebbero giunte, per mano del drammaturgo Ben Johnson, dal nobiluomo Edward de Vere.[1] La sua opera Shakespeare identified ha ispirato il regista germano-statunitense Roland Emmerich per la realizzazione del film Anonymous del 2011.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ James S. Shapiro, Contested Will: Who Wrote Shakespeare? - New York : Simon and Schuster; London : Faber and Faber, 2010. 352 pp.189-206 - ISBN 1-416-54162-4

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

(EN) J. Thomas Looney in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.