J. Madison Wright

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jessica Madison Wright (Cincinnati, 29 luglio 1984Lexington, 21 luglio 2006) è stata un'attrice e insegnante statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Giovinezza[modifica | modifica wikitesto]

I genitori di Jessica Madison Wright si chiamavano Scott e Melissa, aveva una sorella più giovane Victoria e due fratelli più giovani Isaiah e Elijah, ha passato i primi anni della sua vita a London, Laurel County, Kentucky.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Jessica Madison Wright, conosciuta anche con il nome d'arte Madison Wright, comincia la sua carriera all'età di cinque anni come baby modella per una campagna pubblicitaria che le valse un contratto estivo a New York. Proprio a New York ha la prima esperienza di recitazione in uno spot pubblicitario. In seguito a questo lavoro la famiglia si sposta a Los Angeles per permettere a Madison di continuare la sua carriera e, nel 1994 a soli nove anni, ha il suo debutto nella serie televisiva Grace Under Fire. Qualche mese dopo finalmente sfonda, grazie al produttore Steven Spielberg che la sceglie per interpretare True Danziger, una bambina di dieci anni, nella serie televisiva Progetto Eden. Purtroppo la serie ha vita breve, una sola stagione, dal 1994 al 1995 e questo la sposta verso altri progetti tra cui l'interpretazione di una bambina malata in un episodio di E.R. - Medici in prima linea che ebbe una nomination per il premio Emmy (da segnalare che questa è stata la prima volta che un giovane protagonista moriva in una serie televisiva).

Età adulta[modifica | modifica wikitesto]

Madison nel 1999 abbandona le scene e con la famiglia tornano nella loro città natale in Kentucky. Dopo vari attacchi di polmonite e uno generale cattivo stato di salute fa una radiografica che le rivela di essere ammalata di cardiomiopatia restrittiva, una condizione che la obbligò a un trapianto di cuore. L'allora giovane quindicenne venne messa in lista in attesa di un donatore e nel marzo 2000, presso la clinica di Cleveland, fu sottoposta a trapianto. L'attore Clancy Brown, che interpretò la parte del padre di Madison nella serie televisiva Progetto Eden fece un appello per raccogliere i fondi che permisero alla famiglia di potere affrontare le spese mediche.

Madison si riprese rapidamente in salute e, concentrata nello studio e nel fare la cheerleader nel tempo libero, inizio a partecipare a discussioni e gruppi di informazione per parlare dell'importanza della donazione di organi. Dopo avere concluso la South Laurel High School frequenta la Univerity of the Cumberlands a Williamsburg per studiare inglese e per diventarne insegnante. Una volta laureata nell'estate del 2006 Madison inizia la sua attività di insegnante di inglese con dieci bambini alla George Rogers Clark High School a Winchester in Kentucky.

Mentre stava fiorendo la sua carriera accademica così fece pure la sua vita sociale. l'8 luglio 2006 sposa Joseph Morris, uno studente di medicina dell'Università del Kentucky, e trascorrono due settimane di luna di miele alle Hawaii. Il giorno successivo al ritorno Madison si ammala e viene ricoverata presso il Centro Medico dell'Università del Kentucky, dove morirà per un Attacco di cuore il 21 luglio 2006, soltanto otto giorni prima del suo ventiduesimo compleanno.

Il suo funerale è stato celebrato alla Corinth Baptist Church a London, la stessa chiesa in cui si era spostata, e fu sepolta allo A. R. Dyche memorial Park.

Madison morì appena sedici giorni dopo Amzie Strickland, la coprotagonista di Shiloh, un cucciolo per amico, che morì il 5 luglio 2006 all'età di 87 anni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Film TV[modifica | modifica wikitesto]

Serie TV[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]