Jørgen Pedersen Gram

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jørgen Pedersen Gram

Jørgen Pedersen Gram (Nustrup, 27 giugno 1850Copenaghen, 29 aprile 1916) è stato un matematico ed attuario danese.

Tra i suoi studi si ricordano le espansioni in serie determinate dai metodi dei minimi quadrati, i numeri primi minori di un dato numero e le serie per la funzione zeta di Riemann.

Il processo di ortogonalizzazione che porta il suo nome assieme a quello di Erhard Schmidt venne pubblicato per la prima volta nel 1883.[1]

Morì a 66 anni dopo essere stato investito da una bicicletta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ David Poole, Linear Algebra, Thomson Brooks/Cole, 2005, p. 387, ISBN 0-534-99845-3.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 229076123