Ivan Miljković

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ivan Miljković
Ivan Miljković.jpg
Dati biografici
Nome Ivan Miljković
Иван Миљковић
Nazionalità Serbia Serbia
Altezza 206 cm
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Opposto
Squadra Fenerbahçe SK Fenerbahçe SK
Carriera
Squadre di club
1999-2000 Partizan Belgrado Partizan Belgrado
2000-2007 Lube Macerata Lube Macerata
2007-2008 M. Roma Volley M. Roma Volley
2008-2010 Olympiakos Olympiakos
2010- Fenerbahçe SK Fenerbahçe SK
Nazionale
1998-2003
2003-2006
2006-
Jugoslavia Jugoslavia
Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro
Serbia Serbia
Palmarès
Jugoslavia Jugoslavia
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Sydney 2000
Transparent.png World League
Bronzo Belo Horizonte 2002
Transparent.png Grand Champions Cup
Bronzo Giappone 2001
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Oro Rep. Ceca 2001
Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro
Transparent.png World League
Argento Madrid 2003
Bronzo Roma 2004
Argento Belgrado 2005
Transparent.png Coppa del Mondo
Bronzo Giappone 2003
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Bronzo Italia-Serbia&Mont. 2005
Serbia Serbia
Transparent.png World League
Argento Rio de Janeiro 2008
Argento Belgrado 2009
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Bronzo Russia 2007
Oro Repubblica Ceca e Austria 2011
 

Ivan Miljković (Niš, 13 settembre 1979) è un pallavolista serbo. Alto 206 cm, gioca nel ruolo di opposto.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ivan Miljković inizia la sua carriera professionistica nella stagione 1999-00 in patria con il Partizan Belgrado.

La stagione successiva arriva in Italia acquistato dalla Lube Banca Marche Macerata, con la quale in sette stagioni ha vinto praticamente tutto: lo Scudetto nella stagione 2005/06, la Supercoppa italiana nell'avvio della stagione 2006/07, 1 Champions League nel 2002, 3 Coppe CEV nel 2001, 2005 e 2006, 2 Coppe Italia nel 2001 e 2003. Nella stagione 2005/06 si è aggiudicato il premio "Andrej Kuznetov" come miglior realizzatore della serie A1.

Nell'estate del 2007 passa nelle file della M. Roma Volley, con la quale ha vinto la Coppe CEV nel 2008.

Nell'estate del 2008 si trasferisce all'Olympiakos con un contratto biennale.

Nell'estate del 2010 passa al Fenerbahçe SK con un contratto biennale. Nella stessa estate viene ceduto in prestito mensile all'Al Rayan dove vince l'Emir Cup.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce in nazionale il 4 ottobre 1998 in Giappone nella partita Jugoslavia-Turchia 3-1.

Ha fatto parte della nazionale Jugoslava che ha conquistato l'oro nella pallavolo a Sidney 2000.

Successivamente con la maglia della Serbia-Montenegro ha poi vinto l'oro al Campionato europeo 2001, il bronzo alla World League 2003, l'argento alla World League 2005 (premio come "Miglior ace-man") ed il bronzo al Campionato europeo 2005 (premio come "Miglior servizio"), ed è stato il miglior realizzatore della World League negli anni 2001, 2002, 2003 e 2005. Inoltre, nel settembre 2007 ha vinto la medaglia di bronzo agli Europei di Mosca.

Ai Mondiali Italiani del 2010 riesce, attraverso grandi prestazioni, a portare la propria nazionale al terzo posto finale. La medaglia di bronzo è conquistata dalla Serbia ai danni dell'Italia. Miljkovic risulterà il miglior serbo in campo con 22 punti totali.

Agli Europei 2011, da capitano, guida la Serbia alla conquista dell'oro, battendo l'Italia in finale per 3 a 1.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Titoli nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Lube Macerata: 2005-2006
Lube Macerata: 2000-01, 2002-03
Lube Macerata: 2006
Olympiakos: 2008-2009, 2009-2010
Olympiakos: 2008-2009
Fenerbahçe: 2010-2011, 2011-2012
Fenerbahçe: 2011-2012
Fenerbahçe: 2011, 2012

Titoli Internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Lube Macerata: 2001-02
Lube Macerata: 2000-01, 2004-05, 2005-06, 2013-14
M. Roma Volley: 2007-08

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]