Ivan Ivanovič Beckoj

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ivan Ivanovič Beckoj

Ivan Ivanovič Beckoj (in russo Иван Иванович Бецкой) (Stoccolma, 14 febbraio 1704San Pietroburgo, 6 maggio 1795) è stato un educatore russo, riformatore della scuola russa, illuminista, consigliere di Caterina II di Russia per l'educazione, nonché presidente dell'Accademia Russa di Belle Arti dal 1764 al 1794.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]