Ivan Dixon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ivan Dixon (New York, 6 aprile 1931Charlotte, 16 marzo 2008) è stato un attore, produttore cinematografico e regista statunitense.

Raggiunse il successo negli anni '60 per il suo ruolo nella serie Gli eroi di Hogan, per il telefilm The Final War of Olly Winter (1967), e per aver diretto centinaia di episodi di varie serie televisive. Fu anche attivista del "Movimento per i diritti civili" americano e, per quattro anni presidente del movimento "Negro Actors for Action".[1]

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Gli Eroi di Hogan[modifica | modifica sorgente]

Il suo ruolo più famoso fu il Prigioniero di guerra Sergente James (Ivan) "Kinch" Kinchloe nella serie televisiva statunitense Gli eroi di Hogan. "Kinch" era uno specialista in comunicazioni ed il secondo in comando del gruppo del Colonnello Robert Hogan (interpretato da Bob Crane). Dixon interpretò il ruolo di Kinchloe dal 1965 al 1970 per 145 episodi, fu l'unico protagonista del cast originale che non rimase per tutte le stagioni e lasciò la serie perché "sentiva che il suo talento non era pienamente sfruttato".[2] Gli eroi di Hogan fu interrotta nel 1971, nell'ultima serie Kenneth Washington prese il posto di Dixon nel gruppo dei prigionieri.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Ivan Dixon: Kinchloe in 'Hogan's Heroes' (London), independent.co.uk, 16 maggio 2008. URL consultato il 20 ottobre 2008.
  2. ^ Ivan Dixon: Kinchloe in 'Hogan's Heroes' (London), independent.co.uk, 16 maggio 2008. URL consultato il 10 dicembre 2011.

Controllo di autorità VIAF: 24807730 LCCN: n94107985