Iva Pacetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Iva Pacetti (Prato, 13 dicembre 189919 gennaio 1981) è stata un soprano italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Trascorre la sua infanzia a Prato dove segue fin da giovanissima la lirica. Prende le prime lezioni di canto e di musica a quindici anni dal maestro Ferruccio Cecchini e da Mary Mirabella. Segue anche lezioni di arte scenica da Italia Vitalini.

La passione per il canto la portava ad assistere a tutte le rappresentazioni al Teatro Metastasio, fino a che ci fu un'occasione ghiotta, da prendere al volo: le viene proposta l'Aida nel teatro della sua città, per ben 100 Lire a recita, una forte somma per l'epoca. Il 3 febbraio 1920 debuttò Iva Pacetti, con padronanza scenica e vocale insolita per una debuttante.

Incomincia così una splendida carriera, piena di trionfi e di soddisfazioni, che la vedrà grande interprete in tantissimi teatri italiani, e a Buenos Aires, Saarbruchen (Austria), Rio de Janeiro, San Paolo, in Cile a Conception, Santiago e Valparaiso, in Egitto al Cairo ed Alessandria, in Francia, Germania, a Londra al Covent Garden (1930, 1931 e 1938), Malta, Perù, Montecarlo, Barcellona, Chicago, New York (Lexington Theatre), Svizzera e Ungheria.

Al Teatro alla Scala è stata grande interprete numerosi anni (1922, 1927, 1930, 1931, 1933, 1934, 1939, 1940, 1941 e 1942).

Ha cantato numerose volte con il grande Beniamino Gigli, tra cui nel 1941 al Teatro Comunale di Firenze insieme a Fedora Barbieri e Gino Bechi nella prima assoluta dell'opera di Franco Alfano Don Juan de Manara.

Fece anche diversi concerti di musica da camera, cantando brani dei suoi contemporanei Pizzetti e Zandonai.

Continuò la sua carriera fino al 18 gennaio del 1947, in cui dette l'addio alle scene a Roma interpretando Turandot, con M. Govoni, G. Lauri Volpi, M. Borriello Dir. V. Bellezza, all'Opera di Roma. Dopo quella recita, per altro andata in maniera soddisfacente, decise di non cantare più.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Dischi Columbia 78 giri

  • D 14476 - Andrea Chenier La mamma morta - La Forza del Destino Pace mio Dio;
  • D 14477 - Il Trovatore D'amor sull'ali rosee - Ernani Ernani, Ernani involami;
  • D 12286 (o DQ 1158) - Serenata (Mascagni) Come col capo sotto l'ala - La Wally Ebben ne andrò lontana;
  • D 12287 (o DQ 1159) - Norma Deh! Non volerli vittime 1ª parte - Padre, ah padre 2ª parte;
  • D 12288 (o DQ 684) - Norma Casta Diva - Don Giovanni Serenata (del baritono Luigi Montesanto);
  • CQ 12316 - La Gioconda Suicidio! - La Gioconda Così mantieni il patto (con il baritono Montesanto);
  • GR 7213 - Nina pazza per amore Il mio ben quando verrà - (F. Casavola) Valzer del crepuscolo (15.01.1940);

Ernani - Serie di 5 dischi 30", cointerpreti: I. Mannarini, A. Melandri, G. Vanelli, C. Zambelli, G. Nessi, A. Baracchi - Direttore Lorenzo Molajoli, Orchestra e Coro del Teatro alla Scala di Milano - Incisione elettrica:

  • GQX 10069 - Evviva beviam - Ernani, Ernani involami - Perché Elvira rapì;
  • GQX 10070 - Concertato atto I - Non t'ascolto - Oro, quant'oro - Lo vedremo veglio audace;
  • GQX 10071 - Fu esplorato del castello - Vieni mec - Duetto e finale atto 2°;
  • GQX 10072 - Oh! De' verd'anni miei - Congiura - Si ridesti il leon di Castiglia;
  • GQX 10073 - O sommo Carlo - Concertato atto 3° - Terzetto finale;

La Voce del Padrone - Dischi 78 giri


Reincisione in microsolco

La Voce del Padrone EMI

  • QUALP 5363 - Iva Pacetti (Recital di arie) - (arie da Andrea Chenier, Norma, Il Trovatore, ecc...) - Ricostruzione tecnica del 1968 (Riemesso come 3CO61 - Ricostruzione tecnica 27-2-79);
  • 3C 153 - 54010M - La Voce del Padrone - I Pagliacci Paglaiccio, mio marito (con B. Gigli);

A.N.N.A. record Company 1018

  • 1018 - La donna senz'ombra (R. Strauss) - Atto 3°, Quadro 1° - Coint.: S. Roman, I. Monti, Benvenuto Franci - Dir. Gino Marinuzzi - Milano, Teatro alla Scala, 6 gennaio 1940 (Riemesso dalla Fonit Cetra, n° DOC 25);

The Golden Age of Opera

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Giorgio Feliciotti - Iva Pacetti - Scomegna Casa Editrice Musicale - 1987


Controllo di autorità VIAF: 52487355