Italia ai IX Giochi paralimpici invernali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Italia ai IX Giochi paralimpici invernali
Torino 2006
Italia
Codice CIO ITA
Comitato nazionale CIP
Atleti partecipanti 39 in 4 discipline
Di cui uomini/donne 32 Uomini - 7 Donne
Portabandiera Melania Corradini
Medagliere
Posizione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Medaglie complessive vinte
2 2 4 8
Cronologia paralimpica (sommario)
Giochi paralimpici estivi

19601964196819721976198019841988199219962000200420082012

Giochi paralimpici invernali

1976198019841988199219941998200220062010

L'Italia ha partecipato ai IX Giochi paralimpici invernali di Torino (10 - 26 febbraio 2010) con una delegazione di 39 atleti concorrenti in 4 delle 5 discipline del programma (non vi sono stati rappresentanti nel biathlon). Il portabandiera azzurro è stata Melania Corradini[1]. Da nazione ospitante ha chiuso al 9º posto nel medagliare aggiudicandosi 8 medaglie (2 d'oro, 2 d'argento e 4 di bronzo).

Partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Medaglie[modifica | modifica sorgente]

Oro

   * Gianmaria Dal Maistro (sci alpino - super-G maschile disabili visivi)
   * Silvia Parente (sci alpino - slalom gigante femminile disabili visivi)


Argento

   * Gianmaria Dal Maistro (sci alpino - slalom gigante maschile disabili visivi)
   * Daila Dameno (sci alpino - slalom femminile seduti)


Bronzo

   * Silvia Parente (sci alpino - discesa libera femminile disabili visivi)
   * Silvia Parente (sci alpino - supergigante femminile disabili visivi)
   * Daila Dameno (sci alpino - slalom gigante femminile seduti)
   * Silvia Parente (sci alpino - slalom femminile disabili visivi)

Risultati nei tornei a squadre[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Paraolimpiadi Corradini la portabandiera a Torino 2006

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]