Istituto Balassi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Istituto Balassi
Tipo di organizzazione Organizzazione culturale ed educativo per le relazioni culturali in Ungheria
Fondazione 1895 (Istituto della Storia Ungherese di Roma)
Sedi Budapest e tante sedi nel mondo
Attività Relazioni interculturali tra Ungheria e il resto del mondo, l’insegnamento della lingua e cultura ungherese, offrire borsa di studio
Sito Internet www.balassiintezet.hu

Istituto Balassi è un’non-profit culturale fondata dal Ministero dell’Educazione e Cultura di Ungheria. L’istituto ha come scopo fondamentale di diffondere e propagare la lingua e cultura ungherese all’estero. L’istituto ha un ruolo fondamentale nella diplomazia culturale, coordina e dirige le attività offerte dagli Istituti Ungheresi all’estero.[1]
È stato intitolato al poeta rinascimentale ungherese Bálint Balassi.

Sede generale dell’Istituto Balassi a Budapest

Storia[modifica | modifica sorgente]

L’Accademia d’Ungheria a Roma (Collegium Hungaricum Rome) - Palazzo Falconieri, Roma
Galaxy Soho a Pechino, Centro Culturale Ungherese

1895
Istituto della Storia Ungherese di Roma viene fondato (aperto fino al 1913)

1917
Istituto Scientifico Ungherese di Costantinopoli viene fondato (aperto solo fino al 1918)

1920
Istituto della Storia Ungherese di Vienna viene fondato

1923
Istituto della Storia Ungherese di Roma viene rifondato

1924
Collegium Hungaricum Vienna e Collegium Hungaricum Berlino vengono fondati

1927
Legge 13. di 1927 degli istituti ungheresi all’estero e delle borse di studio per lo scopo di alta alfabetizzazione
Collegium Hungaricum Roma (anche chiamato Accademia d’Ungheria) viene fondato. La sede si trova nel Palazzo Falconieri.
Viene fondato l’ufficio informativo ungherese-francese delle università (dal 1933 è stato chiamato Centro degli Studi Ungheresi di Francia)

1948
Istituti aperti a Sofia e Varsavia

1949
Viene fondato l’Istituto delle Relazioni Culturali

1953
Istituto aperto a Praga

1973
Istituto aperto a Berlino Est (Casa della Cultura Ungherese)

1974
Istituto aperto a Cairo

1978
Istituto aperto a Delhi

1980
Istituto aperto a Helsinki

1990
Istituti aperti a Stuttgart e Mosca

1991
Istituto aperto a Bratislava

1992
Istituto aperto a Bucarest

1992
Istituto aperto a Tallinn

1999
Istituto aperto a Londra

2001
Istituto aperto a New York

2004
Istituto aperto a Bruxelles

2006
Istituto aperto a Sfântu Gheorghe

2013
Istituti aperti a Pechino e Istanbul

2014
Istituto aperto a Zagabria

Attività[modifica | modifica sorgente]

Dal 2002 la sede generale dell’Istituto Balassi si trova a Somlói út 51. Budapest.

Diplomazia culturale[modifica | modifica sorgente]

Istituti di Cultura Ungherese[modifica | modifica sorgente]

Entrata dell’Istituto ungherese a Parigi

I primi istituti ungheresi all’estero, i cosiddetti Collegium Hungaricum sono stati creati negli anni 1920 da Kunó Klebelsberg (ministro dell’educazione del tempo) per creare rapporti tra la comunità scientifica internazionale (a Vienna e Berlino nel 1924, a Roma e Parigi nel 1927). L’organizzazione della vita scientifica e dell’educazione creano la parte fondamentale delle attività degli istituti ancora oggi. Eccetto le differenze date dalla storia, ci sono delle variazioni degli istituti nell’ambito delle attività, dei servizi e degli strumenti. Certi istituti accanto al loro lavoro nei campi di cultura, educazione e scienze mantengono una biblioteca, galleria e/o un centro di studio della lingua ungherese.[2]
L’Istituto Balassi ha 23 filiali in 21 paesi diversi in tutto il mondo:

La rete dei diplomatici della cultura e dell’educazione[modifica | modifica sorgente]

Diplomatici specializzati nell’educazione e cultura propagano la cultura e l’educazione ungherese nei paesi dove non esiste un istituto di fornire questo servizio.[3]
Diplomatici lavorano nei seguenti istituti esteri:

Istituti congiunti (Network tra gli istituti)[modifica | modifica sorgente]

Istituti congiunti funzionano indipendentemente all’estero per propagare la cultura ungherese, e sono coinvolti (nel vasto senso) nella diplomazia culturale ungherese attraverso compartecipazioni e accordi con l’Istituto Balassi. Lo scopo della fondazione degli istituti congiunti era di promuovere la cooperazione tra istituti già esistenti e l’Istituto Balassi per realizzare i loro fini strategici comuni. Per questo motivo l’Istituto Balassi sostiene certi programmi degli istituti membri e i loro progetti culturali, scientifici ed educativi, ed offre aiuto a creare rapporti con istituti privati e pubblici in Ungheria.[4]
Membri del network:

Educazione[modifica | modifica sorgente]

L’Istituto, come il centro dell’educazione e della cooperazione scientifica, ha il ruolo di sostenere, coordinare e finanziare il network internazionale degli istituti degli Studi Ungheresi e l’insegnamento della lingua ungherese come lingua straniera.

Centro Metodologico dell’Insegnamento della Lingua Ungherese come Lingua Straniera[modifica | modifica sorgente]

L’istituto non solo offre sostegno all’insegnamento dell’ungherese all’estero, ma offre una vasta offerta di programmi linguistici in Ungheria. Alla sede generale dell’Istituto che si trova a Budapest, quelli che vogliono studiare ungherese possono scegliere tra una selezione unica dei corsi di vari livelli. Grazie ai professori di lingua qualificati e di tanta esperienza, l’Istituto Balassi ha un ruolo principale nella metodologia dell’insegnamento dell’ungherese come lingua straniera. L’attività primaria del centro è non solo di creare materie di insegnamento per studenti non parlanti dell’ungherese, ma di offrire risorse educative adeguate a professori che insegnano ungherese come lingua del patrimonio all’estero. Oltre questo, l’organizzazione dei seminari, conferenze e sessioni di training, la pubblicazione di riviste professionali, degli e-textbook ed e-book formano la parte vitale della missione dell’Istituto.[5]

Opportunità di studio per stranieri[modifica | modifica sorgente]

Si può partecipare nei programmi di 2-4 settimane o di 10 mesi, per pagamento o con una borsa di studio. Ogni anno circa 350 studenti stranieri ottengono una borsa di studio per partecipare ai corsi offerti a Budapest. Gli studenti – che arrivano da ogni angolo del mondo – hanno l’opportunità di avere un’esperienza personale della vita in Ungheria, avvantaggiare del training linguistico intenso e creare amicizie eterne. Il Programma Alumni creato poco tempo fa ha l’obiettivo di mantenere vivi i rapporti degli studenti di prima.[5]

Programma della Lingua e Studi Ungheresi[modifica | modifica sorgente]

Questo corso è aperto agli studenti di antenati non ungheresi delle università estere; l’obiettivo è di completare le capacità linguistiche e le conoscenze culturali insegnate alle università estere. Il compimento dell’esame di lingua ECL (di riconoscimento internazionale) è richiesto alla fine di questo intenso corso linguistico. I corsi degli studi ungheresi offrono un esame compensivo ed interdisciplinare del patrimonio culturale di Ungheria e della società ungherese di oggi.[5]

Programma della Lingua e Cultura Ungherese[modifica | modifica sorgente]

L’obiettivo di questo corso è di rafforzare l’identità culturale degli ungheresi che vivono in comunità di diaspora. Giovani di origine ungherese — fuori dal Bacino dei Carpazi — possono ricevere borsa di studio per questo programma. Il corso specializzato si concentra di migliorare le capacità linguistiche dei parlanti che non hanno avuto una formazione formale in ungherese; il compimento dell’esame di lingua ECL è richiesto alla fine del corso. I partecipanti ricevono un esame compreso e interdisciplinare del patrimonio culturale di Ungheria e della società ungherese di oggi.[5]

Programma della Traduzione Letterale[modifica | modifica sorgente]

Cittadini non ungheresi dall’estero possono candidarsi di questo programma mirato ai laureati che hanno scelto come loro carriera di tradurre letteratura ungherese e propagare la cultura ungherese. La base del programma è di offrire un’introduzione pratica della traduzione letteraria, ma anche l’istruzione profonda della lingua e letteratura ungherese viene offerta. Le numerose traduzioni pubblicate tra gli anni prova l’abilità degli studenti alumni del programma.[5]

Programma preparatoria per entrare all’università[modifica | modifica sorgente]

Grazie alla serie degli accordi culturali bilaterali, tanti non-ungheresi possono frequentare questo programma con una borsa di studio; mentre il Consiglio della Borsa di Studio per Ungheresi di Minorità offre sostegno finanziario agli studenti di origine ungherese. Questo programma preparatorio aiuta agli studenti stranieri ad acquisire il vocabolario specializzato e la capacità linguistica che sono requisiti dagli esami di ammissione delle università. Gli studenti che passano l’esame finale possono esser ammessi ai corsi di laurea triennale (BA/BSc) nominati nelle offerte delle borse di studio.[5]

Network dei professori ospiti[modifica | modifica sorgente]

Il network dell’Istituto dei professori ospiti offre sostegno all’insegnamento degli studi e lingua ungheresi a più di 30 università straniere.
I professori sono mandati dall’Ungheria a partecipare nei programmi a quasi 30 università in Europa, in questo modo creando un legame forte tra le università di Ungheria e quelle del continente mentre lasciano le fondamenta dei prossimi programmi culturali e scolastici nel campo degli studi ungheresi. I convegni, meeting e sessioni di training organizzati regolarmente continuano ad approfondire gli scambi professionali.
Aiutare e rendere più facile l’insegnamento dell’ungarologia – gli studi ungheresi – alle università straniere è tra i compiti più importanti dell’attività internazionale dell’Istituto. Attorno il mondo più di cinquanta università offrono lezioni di ungherese e l’opportunità di incontrare la cultura ungherese alle lezioni, dipartimenti ungheresi e corsi specializzati ungheresi offerte ad altre corsi di laurea.
L’Istituto Balassi come il successore legale del Centro Internazionale dell’Ungarologia manda professori ospiti a più di trenta università, i loro corsi vengono frequentati circa da 1500-2000 studenti all’anno. I professori ospiti accanto all’insegnamento hanno il compito di coinvolgere gli studenti in progetti di ricerca, incoraggiare la creazione di relazioni con università ungheresi, motivare gli studenti ad andare a studiare in Ungheria e far parte attivamente nell’introduzione della cultura ungherrese agli stranieri organizzando eventi culturali locali.[6]

Borse di studio[modifica | modifica sorgente]

Hungarian Scholarship Board (Consiglio Ungherese di Borsa di Studio)[modifica | modifica sorgente]

L’Ufficio del Hungarian Scholarship Board (HSB) offre borsa di studio per studi e ricerca, basandosi su accordi bilaterali. In questo modo sia ungheresi possono fare la domanda per studio o ricerca all’estero che stranieri possono fare domanda per studiare o fare la ricerca in Ungheria.
Da gennaio 2007 l’Ufficio del Consiglio Ungherese di Borsa di Studio opera nell’Istituto Balassi.[7][8]
www.scholarship.hu

Campus Hungary[modifica | modifica sorgente]

Campus Hungary logo.jpg

Il programma Campus Hungary ha lo scopo di migliorare la mobilità internazionale degli studenti nel campo dell’istruzione superiore, sia in modo che più stranieri vengano a studiare in Ungheria, che più ungheresi vadano all’estero a condurre gli studi. Il programma sostiene studenti ungheresi, professori e membri del personale delle università con diverse borsa di studio a condurre studi parziali all’estero e in questo modo prendere esperienza. L’obiettivo maggiore del programma è di sostenere e rendere più facile il processo dell’istruzione superiore ungherese di diventare più internazionale con l’iniziazione e l’approfondimento delle cooperazioni con le università all’estero e creando scambi di studio.

Il Programma Campus Hungary viene realizzato con il sostegno finanziario dell’Unione Europea nel quadro del Social Renewal Operational Program (TÁMOP) (Programma Operazionale per la Risurrezione Sociale) di Ungheria. Il programma è implementato dal consorzio dell’Istituto Balassi e dal Tempus Public Foundation (Fondazione Pubblica Tempus).[9]
www.campushungary.org

Collegio Márton Áron[modifica | modifica sorgente]

È un pensionato per studenti stranieri che possono abitare qua mentre conducono i loro studi a Budapest.

Publishing Hungary[modifica | modifica sorgente]

Publishing Hungary logo.png

Il Programma Publishing Hungary è stato fondato dal Fondo Nazionale Culturale di Ungheria.
L’obiettivo maggiore del programma è di chiamare l’attenzione del mercato internazionale del libro e dei lettori stranieri alle pubblicazioni ungheresi, siano opere letterarie o di non-fiction, siano classiche o pubblicate recentemente. Dal 2012 contribuisce con 100 milioni di fiorini ungheresi all’anno al sostegno della partecipazione di Ungheria ai festival internazionali del libro, questo scopo viene coordinato dall’Istituto Balassi e da altri istituti ungheresi all’estero.[10]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Bálint Institute - About us, www.balassiintezet.hu. URL consultato il 21 febbraio 2014.
  2. ^ International Directorate, www.balassiintezet.hu. URL consultato il 20 febbraio 2014.
  3. ^ The network of the diplomats for culture and education, www.balassiintezet.hu. URL consultato il 20 febbraio 2014.
  4. ^ The network of Joint Institutes, www.balassiintezet.hu. URL consultato il 20 febbraio 2014.
  5. ^ a b c d e f Hungarian Studies, www.balassiintezet.hu. URL consultato il 28 febbraio 2014.
  6. ^ The Guest Lecturer Network, www.balassiintezet.hu. URL consultato il 28 febbraio 2014.
  7. ^ Balassi Institute - Hungarian Scholarship Board Office, www.scholarship.hu. URL consultato il 28 febbraio 2014.
  8. ^ HSB - General information, www.scholarship.hu. URL consultato il 28 febbraio 2014.
  9. ^ About the Campus Hungary Program, www.campushungary.hu. URL consultato il 28 febbraio 2014.
  10. ^ Publishing Hungary, www.balassiintezet.hu. URL consultato il 28 febbraio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

istruzione Portale Istruzione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di istruzione