Isola di re Giorgio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isola di re Giorgio
Pingwinisko.JPG
Geografia fisica
Localizzazione Oceano Atlantico
Coordinate 62°00′S 58°21′W / 62°S 58.35°W-62; -58.35Coordinate: 62°00′S 58°21′W / 62°S 58.35°W-62; -58.35
Arcipelago Isole Shetland Meridionali
Geografia politica
Stato Regno Unito Regno Unito
Territorio britannico d'oltremare Isole Falkland Isole Falkland
Cartografia
Kgeorge map.png
Mappa di localizzazione: Oceano Atlantico
Isola di re Giorgio

[senza fonte]

voci di isole del Regno Unito presenti su Wikipedia

L'Isola di re Giorgio in Argentino: Isla 25 de Mayo in ricordo della sua giornata nazionale, mentre la Russia e gli U.S.A. riservano in essa il diritto di rivendicarla. È la più grande delle Isole Shetland Meridionali; si trova a 120 chilometri dalla costa dell'Antartide (da non confondere con un'altra isola San Giorgio nelle isole Falkland).

Il 90% dell'isola è coperta dal ghiaccio, che la renderebbe un posto ideale per animali come pinguini e foche, ma è meta anche di crociere turistiche. Nel 1819 è stata vittima di atti di bracconaggio da parte di cacciatori che operavano nei pressi dell'isola per ricavare pellicce animali. Sempre nel 1819 William Smith scoprì l'isola, ma a sbarcarvi per primi furono 11 persone dell'equipaggio della nave Lord Melville nel 1821.

Sull'isola sono state allestite basi scientifiche, e di conseguenza, per le necessità della pur piccola popolazione residente e degli occasionali visitatori, anche un ospedale, l'ufficio postale, una scuola, un hotel e un negozio di souvenir.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]