Isola Mednyj

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Isola di Mednyj)
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Isola Mednyj
остров Медный
Medny-Island.JPG
Geografia fisica
Localizzazione Mare di Bering
Coordinate 54°40′17″N 167°44′21″E / 54.671389°N 167.739167°E54.671389; 167.739167Coordinate: 54°40′17″N 167°44′21″E / 54.671389°N 167.739167°E54.671389; 167.739167
Arcipelago Isole del Commodoro
Superficie 186 km²
Altitudine massima 640 m s.l.m.
Geografia politica
Stato Russia Russia
Distretto federale Distretto Federale dell'Estremo Oriente
Kraj Kamčatka Kamčatka
Centro principale Preobraženskoe (abbandonato)
Demografia
Abitanti disabitata
Cartografia
Commander Islands Map - Russian.png
Mappa di localizzazione: Distretto Federale dell'Estremo Oriente
Isola Mednyj

[senza fonte]

voci di isole della Russia presenti su Wikipedia

L'Isola Mednyj, o "isola del rame", (in russo: остров Медный?) è una delle isole del Commodoro e appartiene al Krai di Kamčatka, in Russia. È la seconda più grande isola dell'arcipelago dopo l'isola di Bering; è lunga 56 km e larga tra i 5 e i 7 km, la superficie totale è di 186 km², l'altitudine massima è di 640 m[1]. Si trova 49 km a est dell'isola di Bering e 344 km a nord-ovest di Attu (isola delle Aleutine).

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'isola è stata esplorata da Bering durante la sua spedizione del 1741. Verso la fine del XIX secolo vi sorse l'insediamento di Preobraženskoe istituito da aleuti provenienti dall'isola Attu che si dedicavano principalmente alla caccia alla balena. Intorno al 1960 però la popolazione si trasferì nell'isola di Bering. L'isola è rimasta disabitata.

Francobollo sovietico (1966) con l'isola Mednyj

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (RU) МЕДНЫЙ [1]