Isola di Gavi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gavi
Gavi01.jpg
Geografia fisica
Localizzazione Mar Tirreno
Coordinate 40°56′06″N 13°00′00″E / 40.935°N 13°E40.935; 13Coordinate: 40°56′06″N 13°00′00″E / 40.935°N 13°E40.935; 13
Arcipelago Isole Ponziane
Superficie 0.14 km²
Altitudine massima 101 m s.l.m.
Geografia politica
Stato Italia Italia
Regione Lazio Lazio
Provincia Latina Latina
Comune Ponza-Stemma.png Ponza
Cartografia
Pontine Islands map ita.png
Mappa di localizzazione: Italia
Gavi

[senza fonte]

voci di isole d'Italia presenti su Wikipedia

L'isola di Gavi è una piccola isola compresa nell'arcipelago Pontino (o Ponziano) insieme a Ponza, Ventotene, Palmarola, Santo Stefano e Zannone. Situata a soli 120 metri da Ponza, ha una lunghezza di circa 700 metri ed è larga circa 350 metri, il punto più alto è circa 101 metri sul livello del mare.

L'isola di Gavi dista dal porto di Ponza 3 miglia marine e le cale più vicine sono Cala Gaetano (Ponza) che dista 0,6 miglia e Cala Fonte (Ponza) che dista 0.9 miglia, l'isola presenta solo 2 accessi al mare: lo scalo nord oramai in disuso riparato dai venti e mari del II e III quadrante (Sud Est, Sud e Sud Ovest) e lo scalo sud, quello principale attualmente usato riparato dai venti e mari del I e IV quadrante (Ovest, Nord Ovest e Nord). L'isola di Gavi dal 1956 è proprietà privata anche se fa parte del comune di Ponza.

L'isola di Gavi è priva di spiagge, presenta solo scogli affioranti lungo la costa frastagliata ed una sola grotta chiamata grottone di Gavi. Essa ripete geologicamente (caolino, ferro e zolfo) i caratteri dell'isola madre Ponza (settore nord), come pure la flora (lentisco, mirtillo, ginestre e agavi) e la fauna (topi, conigli, lucertole fra cui quella di Gavi, lunga e molto scura, diversa da quella di Ponza). Gavi è meta fissa del gabbiano reale e vi nidifica il falco pellegrino).

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]