Isola Moržovec

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Isola Moržovec
Остров Моржовец
Morzhovets2x.png
Geografia fisica
Localizzazione Golfo del Mezen' (Mar Bianco)
Coordinate 66°42′00″N 42°35′00″E / 66.7°N 42.583333°E66.7; 42.583333Coordinate: 66°42′00″N 42°35′00″E / 66.7°N 42.583333°E66.7; 42.583333
Superficie 110 km²
Dimensioni 18 × 8,5 km
Altitudine massima 30 m s.l.m.
Geografia politica
Stato Russia Russia
Distretto federale Nordoccidentale
Oblast' di Arcangelo
Rajon Mezenskij
Centro principale Severnij Gorodok
Demografia
Abitanti 12
Cartografia
White Sea map.png
Mappa di localizzazione: Russia Europea
Isola Moržovec

[senza fonte]

voci di isole della Russia presenti su Wikipedia

L'isola Moržovec (in russo Остров Моржовец, ostrov Moržovec) è un'isola russa del Mar Bianco. Amministrativamente fa parte del Mezenskij rajon dell'oblast' di Arcangelo, nel Distretto Federale Nordoccidentale.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

L'isola si trova solo pochi chilometri sopra il Circolo polare artico, ad una distanza di 23,3 km dal continente; è situata all'ingresso del golfo del Mezen', la sua forma è ovale, con una lunghezza di circa 18 km, e una larghezza di 8,5 km; ha una superficie di 110 km². L'isola è piatta e coperta dalla tipica vegetazione della tundra. Ha moltissimi laghi, il maggiore dei quali, nella parte centro-orientale, è il lago Bol'šoj Čaič’e (озеро Большой Чаичье).

Sull'isola c'è una stazione meteo e sul suo lato nord-occidentale si trova un faro, l'insediamento che si trova a nord, Severnij Gorodok (Северный Городок, 66°45′26.83″N 42°31′06.47″E / 66.757453°N 42.518464°E66.757453; 42.518464) si occupa delle due postazioni[1].

Storia[modifica | modifica sorgente]

Storicamente, la costa della baia del Mezen' era zona di pesca dei Pomory, che popolavano la regione; a causa delle condizioni meteo che erano molto difficili, l'isola Moržovec costituiva spesso una speranza di salvezza[1].

Il padre dello scienziato russo Michail Lomonosov, Vasily, perì in mare e il suo corpo venne rinvenuto sull'isola. I pescatori Pomori avevano costruito sull'isola una cappella, che non si è conservata[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Зацепились за Моржовец

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]