Isfjorden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il fiordo e Longyearbyen, il capoluogo amministrativo delle isole Svalbard.

L'Isfjorden è un fiordo dell'isola di Spitsbergen, in cui si trovano la maggior parte degli insediamenti dell'arcipelago delle Svalbard.

Sull'estremità meridionale del fiordo troviamo la stazione radiofonica di Isfjord radio. Come seconda città troviamo Barentsburg, villaggio russo di cui in inverno l'economia regge sull'estrazione di minerali, e in estate è basata principalmente sul turismo. Più in là sul suo decorso è situata la capitale delle isole, nonché l'insediamento più popoloso delle isole Svalbard: Longyearbyen. Nella parte settentrionale, troviamo il villaggio minierario russo di Pyramiden, che è stato abbandonato pochi anni fa.

Le località di Svea e di Ny-Ålesund non si trovano sul fiordo, ma sono direttamente sul Mare Glaciale Artico.

L'Isfjorden è il secondo più lungo fiordo della Norvegia dopo il celeberrimo Sognefjord, nonché uno dei più lunghi del mondo, ma il primo nelle isole Svalbard. Buona parte del fiordo è inclusa nel parco nazionale norvegese di Nordre Isfjorden Land National Park.

Norvegia Portale Norvegia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Norvegia