Isadora Records

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isadora Records
Stato Canada Canada
Fondazione 1999 a Toronto
Fondata da Hawksley Workman
Sede principale Canada Canada, Toronto
Settore Musica
Prodotti musica leggera

Isadora Records è una etichetta discografica indipendente fondata e gestita da Hawksley Workman.[1] Il primo album pubblicato fu proprio l'esordio di Workman, For Him and the Girls, nel 1999.[2] L'etichetta ha cominciato a pubblicare album on-line dal 2004.[3] I primi dischi pubblicati dalla Isadora erano stampati e distribuiti dalla Universal Music, ma più recentemente sono stati distribuiti dalla Warner Music in Canada, Sheer Music negli Stati Uniti, e Alternative Distribution Alliance negli altri paesi.[4]

Il logo della società, una nuda silhouette, è stato disegnato dalla madre di Workman, l'artista Beverly Hawksley.[2][5] Il nome Isadora trae origine da una campagna pubblicitaria nella quale Workman aveva pubblicato lettere d'amore, e annunci nel Now magazine, ad una immaginaria Isadora, un amante ideale. Le lettere alla fine formeranno il libro Hawksley Burns for Isadora, pubblicato dalla Gutter Press di Toronto.[2]

Tra gli artisti che hanno inciso per la Isadora troviamo lo stesso Hawksley Workman e Serena Ryder.[6]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Hawksley Workman Milks His Meat". Chartattack.com, 5 gennaio 2010.
  2. ^ a b c LeBlanc, Larry (7 aprile 2001). "Canadian singer/songwriter Hawksley Workman lets 'The Wolves' out on his own Isadora label", Billboard 113 (14): 71–2.
  3. ^ Williams, Rob (27 marzo 2008). "Prolific songwriter laments the death of the record store", Winnipeg Free Press, p. 11.
  4. ^ Thompson, Robert (8 maggio 2010). "Meat-and-Greet", Billboard 122 (18): 27.
  5. ^ Jennings, Nicholas (23 aprile 2001). "Hawksley's moxie", Maclean's 114 (17): 62.
  6. ^ Morse, Steve (15 aprile 2005). "Serena Ryder: Unlikely Emergency: Isadora Records", The Boston Globe, p. C11.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica