Isabella di Castiglia (1355-1392)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regno di Castiglia
Casa di Borgogna

Coat of Arms of Castile with the Royal Crest.svg

Figli
Figli
Figli
Figli

Isabella di Castiglia (Morales de Campos, 1355Hertford, 23 novembre 1392) è stata una principessa castigliana e prima duchessa di York.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlia di Pietro I, re di Castiglia, e di Maria di Padilla[1].

Isabella e i suoi fratelli vennero riconosciuti legittimi nel 1362. Sette anni dopo suo padre venne assassinato dal fratello Enrico di Trastamara che salì al trono col nome di Enrico II[2]. Divenne erede al trono dopo lo zio sua sorella Beatrice e, alla sua morte, Costanza[2].

Costanza nel 1371 sposò Giovanni di Gand, figlio del re Edoardo III d'Inghilterra, che rivendicò in nome della moglie il trono di Castiglia[2]. Per consolidare la sua posizione Giovanni organizzò il matrimonio tra suo fratello Edmondo di Langley, I duca di York e la sorella minore di Costanza ossia Isabella.

Le nozze ebbero luogo nel 1372 a Wallingford. Divenne duchessa di York nel 1385, titolo che mantenne fino alla sua morte avvenuta a trentasette anni nel 1392.

Diede alla luce tre figli[3]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pedigree: Isabel PEREZ of CASTILE
  2. ^ a b c Castile
  3. ^ Person Page 10198
  4. ^ Person Page 10294

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Duchessa di York Successore Edward of Norwich Arms.svg
nuova creazione 1385-1392 Filippa di Mohun