Isabella Luisa di Braganza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Braganza
Re del Portogallo
Armoires portugal 1481.svg

Giovanni IV (1640-1656)
Alfonso VI (1656-1683)
Pietro II (1683-1706)
Giovanni V (1706-1750)
Giuseppe I (1750-1777)
Maria I (1777-1816) e Pietro III (1777-1786)
Giovanni VI (1816-1826)
Pietro IV (I del Brasile) (1826)
Maria II e Michele (1826-1828)
Michele (1828-1834)
Maria II e Ferdinando II (1834 - 1853)
Pietro V (1853-1861)
Luigi I (1861-1889)
Carlo I (1889-1908)
Manuele II (1908-1932)
Isabella Luisa di Braganza, Principessa di Beira

Isabella Luisa di Braganza (nome completo: Isabel Luísa Josefa) (Lisbona, 6 gennaio 1668Palhavã, 21 ottobre 1690) , primogenita di Pietro II del Portogallo e di sua moglie Maria Francesca.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Poiché nacque come erede presuntiva al trono, ebbe il titolo di Principessa di Beira, che mantenne fino alla nascita del suo fratellastro Giovanni. Si meditò di farla sposare al cugino Vittorio Amedeo II di Savoia e ad altre sovrani europei, ma tutti i progetti furono vanificati dalla sua cattiva salute, che le meritò il soprannome di sempre noiva cioè "sempre fidanzata".

Morì a ventidue anni nel 1690 e venne sepolta nel monastero di São Vicente de Fora a Lisbona dopo essere stata traslata dal Convento delle Francesinhas.