Irradianza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'irradianza o illuminanza è la fluenza di radiazione elettromagnetica, ovvero la densità di corrente termica trasmessa per irraggiamento. Si misura in W/m2.

L'irradianza di una onda luminosa monocromatica nella materia rispetto al suo campo elettrico è data da [1]

I \approx \frac{c \, n \, \epsilon_0}{2} |E|^2,

dove E è l'ampiezza complessa del campo elettrico dell'onda, n è l'indice di rifrazione del mezzo, c è la velocità della luce nel vuoto, e ϵ0 è la costante dielettrica del vuoto. (Questa formula assume che la suscettività magnetica sia trascurabile).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ David J. Griffiths, Introduction to electrodynamics, 3. ed., reprint. with corr., Upper Saddle River, NJ [u.a.], Prentice-Hall, 1999, ISBN 0-13-805326-X.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica