Irpinia Tv

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
ITV - Irpinia Tv
ITV.jpg
Paese Italia Italia
Lingua Italia Italiano
Data di lancio 1986
Formato DVB-T SD 576i 16:9

DVB-T HD 1080i 16:9

Gruppo Videoproduzioni s.r.l.
Sede principale Via Annarumma 41 - 83100 Avellino
Sito http://www.itvonline.it
Diffusione
Terrestre
Digitale Terrestre LCN 11 nel mux Irpinia Tv UHF 29 in Provincia di Avellino ed in Provincia di Benevento

Irpinia Tv è una televisione locale della Campania.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata ad Avellino nel 1986 sulle ceneri della defunta emittente avellinese Tele Lodo Quasar per iniziativa degli imprenditori edili Mario e Sabino Giordano[1], è attualmente una delle più autorevoli emittenti irpine.

A seguito del passaggio totale della Campania al sistema di trasmissione in digitale terrestre, ITV viene autorizzata dal Ministero delle Comunicazioni a trasmettere per la Provincia di Benevento e la Provincia di Avellino sul canale UHF 29.

Querelle Campania Uno[modifica | modifica wikitesto]

In vista del passaggio al digitale terrestre, e disponendo di una frequenza ridondante dalla postazione di Montevergine, nel 2009 Irpina Tv digitalizzò tale frequenza e diede vita ad un secondo operatore di rete denominato Campania Uno. Il Ministero delle Comunicazioni, purtuttavia, non avallò questa operazione ed al momento della concessione delle autorizzazioni a trasmettere alle emittenti locali campane, conferì alla società Videoproduzioni S.r.l. una sola licenza di operatore di rete a nome di Irpinia Tv, non riconoscendo l'esistenza dell'operatore Campania Uno. Videoproduzioni ha prontamente impugnato la decisione del Ministero presso il Tar della Campania ottenendo l'assegnazione del secondo multiplex relativo a Campania Uno sul canale precedentemente esercito, il UHF 39. I diritti d'uso di tale canale, tuttavia, erano stati regolarmente attribuiti dal Ministero all'emittente Canale Italia. Dopo poche settimane , il TAR Lazio, su indicazione dello stesso Ministero delle Comunicazioni, che lo dichiarava libero, assegnava a Campania Uno il canale 67. Successivamente, l'operatore "New Media , ha impugnato la decisione del TAR Lazio asserendo che il Ch 67 le era stato già precedentemente assegnato dal Ministero. La diatriba tra " Campania Uno " e "New Media" si è conclusa con lo spegnimento del canale di "Campania Uno "che ancora reclama, con ricorso pendente presso il TAR Lazio, l'assegnazione di una frequenza.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • ITV è una delle pochissime emittenti locali campane a trasmettere anche in HD nativo.
  • Fin dal dicembre 2009 Videoproduzioni edita il canale Tesori d'Irpinia, uno dei migliori canali presenti nel panorama del digitale terrestre campano, sia come qualità dei contenuti che per la qualità delle immagini.

Mux[modifica | modifica wikitesto]

LCN Nome Canale
11 Irpinia Tv
511 Irpinia Tv HD
97 Tesori d'Irpinia
214 Campania Uno
631 Affare Fatto

Frequenze[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Itv Irpinia Tv

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]