Irmgard Lukasser

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Irmgard Lukasser
Dati biografici
Nazionalità Austria Austria
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Discesa libera
Ritirata 1979
Palmarès
Campionati austriaci[1] 0 0 2
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Irmgard Lukasser (Assling, 3 febbraio 1954) è un ex sciatrice alpina austriaca.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Specialista della discesa libera, però in grado di ben figurare anche in altre discipline dello sci alpino (in Coppa del Mondo ottenne piazzamenti tra le prime dieci anche in slalom gigante e combinata), Irmgard Lukasser salì per la prima volta sul podio in Coppa il 7 dicembre 1972 nella libera disputata in Val-d'Isère in Francia, dove concluse terza dietro alla fuoriclasse austriaca Annemarie Moser-Pröll e alla francese Jacqueline Rouvier.

L'8 gennaio 1976 a Meiringer, in Svizzera, salì per l'ultima volta sul podio giungendo seconda alle spalle dell'atleta di casa Bernadette Zurbriggen. Convocata per i XII Giochi olimpici invernali di Innsbruck 1976, si piazzò 12ª in discesa libera. Terminò l'attività agonistica il 4 febbraio 1979 con un 12º posto nella discesa di Pfronten in Germania Ovest.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 10ª nel 1973
  • 5 podi (tutti in discesa libera):
    • 2 secondi posti
    • 3 terzi posti

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ ÖSV-Siegertafel. URL consultato il 17 novembre 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]