Ira Herbert Abbott

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ira Herbert Abbott (18 luglio 19063 novembre 1988) è stato un ingegnere aeronautico e scienziato statunitense, è stato tra i pionieri dell'aerodinamica.

Dopo che si laureò al Massachusetts Institute of Technology, nel 1929, Abbott cominciò a lavorare come ricercatore nel campo dell'aerodinamica al Langley Aeronautical Laboratory, giungendo fino a diventare il capo del settore ricerche nel 1945.

Nel 1948 passò alla NACA come assistente del direttore delle ricerche aerodinamiche; nel 1959 divenne direttore dei programmi di ricerca alla NASA, dove rimase fino al 1962.

Fu inoltre supervisore dei più importanti programmi aeronautici e spaziali di quel periodo; fu inoltre autore di numerose pubblicazioni e studi nel campo dell'aerodinamica. In particolare, il suo nome è oggi famoso tra gli ingegneri e gli studenti di fluidodinamica di tutto il mondo per il suo libro Theory of Wing Section, scritto nel 1959 insieme a Albert E. Von Doenhoff, in cui vengono riassunti gran parte dei dati analitici e sperimentali riguardanti i profili alari NACA, rappresentando oggi una delle "pietre miliari" della storia dell'aerodinamica. Controllo di autorità VIAF: 90604606