Ir.D.F. Woudagemaal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 52°50′45″N 5°40′44″E / 52.845833°N 5.678889°E52.845833; 5.678889

Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall'UNESCO Flag of UNESCO.svg
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Ir.D.F. Woudagemaal (Stazione di pompaggio del vapore di Wouda), Lemmer
(EN) Ir. D.F. Woudagemaal (D.F. Wouda Steam Pumping Station)
Woudagemaal-the-Netherlands.jpg
Tipo Culturali
Criterio (i) (ii) (iv)
Pericolo Non in pericolo
Riconosciuto dal 1998
Scheda UNESCO (EN) Scheda
(FR) Scheda

L'ir. D.F. Woudagemaal (Stazione ir. di pompaggio del vapore di Wouda) si trova nei Paesi Bassi, ed è la più grande stazione di pompaggio a vapore del mondo tra quelle ancora funzionanti. Il 7 ottobre 1920 la regina Guglielmina inaugurò la stazione che aveva il compito di pompare all'esterno l'acqua in esubero presente nella Frisia.

Nel 1967, dopo aver funzionato a carbone per 47 anni, le cisterne vennero modificate per poter utilizzare il petrolio.

Dal 1998 l'ir. D.F. Woudagemaal fa parte dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

patrimoni dell'umanità Portale Patrimoni dell'umanità: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di patrimoni dell'umanità