Io e mio figlio - Nuove storie per il commissario Vivaldi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Io e mio figlio
Nuove storie per il commissario Vivaldi
Paese Italia
Anno 2010
Formato serie TV
Genere poliziesco
Stagioni 1
Episodi 6
Durata 100 minuti (puntata)
Lingua originale italiano
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Colore colore
Audio Dolby Surround
Crediti
Ideatore Fabio Campus, Andrea Saraceni
Regia Luciano Odorisio
Soggetto Fabio Campus, Andrea Saraceni e Luciano Odorisio
Interpreti e personaggi
Produttore Giorgio Schöttler
Casa di produzione Rai Fiction, Artisacha
Prima visione
Prima TV Italia
Dal 10 gennaio 2010
Al 9 febbraio 2010
Rete televisiva Rai Uno
Opere audiovisive correlate
Originaria Mio figlio

Io e mio figlio - Nuove storie per il commissario Vivaldi è una serie televisiva italiana del 2010 composta da 6 puntate, prodotta da Rai Fiction e Artis Edizioni Digitali con il marchio Artisacha, per Rai Uno.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Io e mio figlio - Nuove storie per il commissario Vivaldi è il seguito di Mio figlio, miniserie del 2005. Il genere è poliziesco, giallo e drammatico. Le 6 puntate della durata di 100 minuti l'una, prevalentemente girate nella città di Trieste, sono andate in onda dal 10 gennaio al 9 febbraio 2010 sulla rete ammiraglia della Rai.

Inizialmente era previsto il titolo Mio figlio, altre storie per il commissario Vivaldi.

Interpreti e personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Le puntate[modifica | modifica wikitesto]

Nomination e premi[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 Io e mio figlio: nuove storie per il commissario Vivaldi è in nomination nella categoria "Concorso Internazionale-Lunga serie" al Roma Fiction Fest.

Io e mio figlio: nuove storie per il commissario Vivaldi è in nomination nella categoria "Detective Television series" al XII International festival of Detective Film (Mosca, 19-24 aprile 2010)

Al 50° Montecarlo Film Festival (6-10 giugno 2010) Giorgio Schöttler (ARTIS Edizioni Digitali) e Paola Masini (Rai Fiction), con Io e mio figlio: nuove storie per il Commissario Vivaldi, sono in nomination nelle categorie "Miglior produttore europeo" e "Miglior produttore Internazionale".

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Prima TV Italia Telespettatori Share
1 10 gennaio 2010 5.118.000 19,95%[1]
2 12 gennaio 2010 5.016.000 18,74%[2]
3 19 gennaio 2010 5.050.000 19,18%[3]
4 26 gennaio 2010 4.929.000 17,96%[4]
5 2 febbraio 2010 5.033.000 18,63%[5]
6 9 febbraio 2010 5.344.000 19.99%[6]

Location[modifica | modifica wikitesto]

La location principale della serie tv è la città di Trieste, tra i luoghi che ricorrono più spesso troviamo Piazza Unità D'Italia, dove ha sede l'agenzia viaggi di Laura, l'ex moglie del commissario Vivaldi, e il molo Audace che in qualità di "pensatoio" sia per il commissario che per il figlio Stefano, diventa per loro un luogo di riflessione e di reciproco confronto. Alcuni interni come la casa di Federico Vivaldi e il Commissariato di Polizia sono stati girati a Roma.

In altre trasmissioni TV[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 gennaio 2010, a poche ore dalla messa in onda della prima puntata, la famiglia Vivaldi al completo, Lando Buzzanca, Caterina Vertova e Giovanni Scifoni, sono stati ospiti di Pippo Baudo nella trasmissione televisiva Domenica In

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ascolti Tv di domenica 10 gennaio 2010: Io e mio figlio vince con 5 milioni e il 20%. I Pirati a soli 3 milioni. Dr. House primo tra i telefilm al 12% e 3 milioni. Premium Cal...
  2. ^ Ascolti Tv di martedì 12 gennaio 2010: boom per Una moglie bellissima che con oltre 6 milioni batte Io e mio figlio. House a 3 milioni, Uomini e Donne over al 25,55%
  3. ^ Ascolti Tv di martedì 19 gennaio 2010: ritorno con il botto per Zelig che con 6 milioni e mezzo e il 28% batte Io e mio figlio (19%). Eccellenti ascolti per Ballarò, boom per ...
  4. ^ Ascolti Tv di martedì 26 gennaio 2010: Zelig vince con 6 milioni e supera Io e mio figlio (17,96%). Ottimo Ballarò e Dr. House
  5. ^ Ascolti Tv di martedì 2 febbraio 2010 - Vince Zelig con il 25,18% di share. Io e mio figlio (5.033.000 per 18,63%)
  6. ^ Ascolti Tv di martedì 9 febbraio 2010: Zelig con 6 milioni e il 23,58% vince, Io e mio figlio chiude al 19,99%. Cresce Dr. House a 3 milioni e mezzo

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione