Inview Technology

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Inview Technology Ltd
Stato Regno Unito Regno Unito
Tipo Guida elettronica ai programmi
Fondazione 1996
remanié 2006
Fondata da
  • Nick Markham (presidente)
  • Ken Austin (vice-président)
  • Julie Austin (CEO)
  • Gareth Jones (CTO)
Sede principale Northwich, Regno Unito
Settore
Prodotti
  • Guida elettronica ai programmi
  • Software
Fatturato privato
Dipendenti 85 (2012)
Slogan «More than a TV»

Inview Technology, con sede in Gran Bretagna, è leader mondiale di guide EPG,[1] royalty free e lavora in partnership con compagnie come Teletext[2], Skyworth Largets société de set-top box de la Chine, Novatech e Farncombe[3][4]. Inview trasforma i televisori a basso costo in TV connesse ad internet o Smart TV. Inview Technology ha sede a Northwich, in Cheshire, ed è una compagnia a capitale interamente privato. Il presidente Ken Austin è un esperto nel settore delle EPG.[5]


Insieme a On Demand Group (ODG), la nuova piattaforma Inview consente agli spettatori di accedere ai film attraverso una base di video on demand (TVOD), e ad una biblioteca di contenuti televisivi su richiesta, disponibile su base SVOD, che comprende serie TV, programmi per bambini, film classici e video musicali.[6] Nel mese di ottobre 2012, Inview sviluppato "Liberator 3", un "Over-the-top" piattaforma basata su cloud per i provider di programmi Pay TV, società di telecomunicazione e internet service provider che desiderano dotare i propri clienti di TV intelligente set-top box per TV e contenuti internet a banda larga.

La piattaforma è ora apparso in punti vendita al dettaglio in una serie di paesi, tra cui: Spagna, Italia, Germania, Francia, Polonia, Australia, Africa e la Medio Oriente e, in collaborazione con Farncombe in Latina.[7][8][9] La piattaforma riconosce che paese è in mostra e contenuti pertinenti a quel paese, nonché il contenuto internazionale. Attualmente, la soluzione intelligente TV Inview è l'unica soluzione smart TV disponibile nel Tier 2 (a basso costo) del settore TV.

Note[modifica | modifica wikitesto]

aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende