Inuktun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Inuktun
Parlato in Danimarca
Regioni Groenlandia
Persone ~1.000
Filogenesi Lingue eschimo-aleutine
 Lingue eschimesi
  Lingue inuit

L'Inuktun (in inglese Polar Eskimo, in danese Thulesproget, in kalaallisut Avanersuarmiutut) è una lingua parlata approssimativamente dai 1000 indigeni Inughuit che abitano nei più settentrionali insediamenti del pianeta, quelli di Qaanaaq e dei vicini villaggi della Groenlandia del Nord. Tutti coloro che parlano Inuktun parlano anche il Kalaallisut e molti di loro anche il danese; alcuni anche l'inglese. Oltre che a Qaanaaq, l'Inuktun è parlato nei villaggi di Muriuhaq, Hiurapaluk, Qikiqtat, Qikiqtarhuaq e Havighivik (i nomi sono in Inuktun).
La lingua fu descritta per la prima volta dagli esploratori Knud Rasmussen e Peter Freuchen, che viaggiarono attraverso la Groenlandia del Nord nei primi del Novecento e stabilirono un avamposto commerciale a Dundas nel 1910.
L'Inuktun non ha una sua ortografia e non è insegnato nelle scuole: tuttavia quasi tutti gli abitanti di Qaanaaq e dintorni usano l'Inuktun come lingua per la comunicazione quotidiana. L'idioma è una delle lingue eschimo-aleutine e dialettologicamente si trova tra il Kalaallisut groenlandese e l'Inuktitut canadese. Gli Inuit del Polo furono gli ultimi a fare la traversata dal Canada alla Groenlandia, probabilmente solo nel XVIII secolo. [1]. La lingua differisce dal Kalallisut sostituendo la /s/ groenlandese con il suono di una h, spesso pronunciata come una palatale fricativa alla tedesca (Ich); inoltre consente più combinazioni di consonanti rispetto al Kalaallisut. Vi sono altre differenze grammaticali e lessicali di minore rilevanza.

Vocali[modifica | modifica wikitesto]

  Inizio Centro Fine
Vocali Alte i   u
Vocali Basse   a  

Consonanti[modifica | modifica wikitesto]

Oltre alle normali consonanti semplici ci sono altre cinque consonanti che esistono solo in forma geminata (cioè come doppia): /ss/, /ts/, /gh/, /rh/ e /rng/ (una consonante uvulare nasale).

  Bilabiali Alveolari Palatali Velari Uvulari Glottidali
Occlusive /p/ - p /t/ - t /k/ - k /q/ - q
Fricative /v/ /ɣ/ /h/
Nasali /m/ /n/& /ŋ/
Laterali /l/ /ʁ/
Semivocale /j/

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fortescue 1991. page 1

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fortescue, Michael, 1991, Inuktun: An introduction to the language of Qaanaaq, Thule, Institut for Eskimologi 15, Københavns Universitet