Intrigo e amore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Intrigo e amore.
Una tragedia borghese
Tragedia in cinque atti
Frontespizio originale dell'opera
Frontespizio originale dell'opera
Autore Friedrich Schiller
Titolo originale Kabale und Liebe. Ein Bürgerliches Trauerspiel
Lingua originale Tedesco
Composto nel 1783
Pubblicato nel 1784
Prima assoluta 13 aprile 1784
Schauspiel Frankfurt di Francoforte sul Meno
Personaggi
  • Presidente Von Walter, alla corte di un principe tedesco
  • Ferdinando, suo figlio maggiore
  • Maresciallo Von Kalb
  • Lady Milford, favorita del Principe
  • Wurm, segretario del Principe
  • Miller, musicista
  • Sua moglie
  • Luise, loro figlia
  • Sophie, cameriera
  • Un cameriere del principe
  • Vari personaggi minori
Trasposizioni operistiche Luisa Miller di Giuseppe Verdi, 1849
 

Intrigo e amore. Una tragedia borghese (titolo originale: Kabale und Liebe. Ein Bürgerliches Trauerspiel) è un'opera drammatica scritta da Friedrich Schiller nel 1783. L'opera rappresenta uno dei più chiari esempi dello Sturm und Drang e risente dell'influsso della rivoluzione del teatro operata da Gotthold Ephraim Lessing.

Konstantin Sergeevič Stanislavskij e Maria Lilina nei ruoli di Ferdinando e Luise in Intrigo e Amore, 1889.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La borghese Luise Miller si invaghisce del figlio di un nobile presidente, Ferdinand. Il padre del giovane, inorridito all'idea che suo figlio possa sposare una piccola borghese ordina al suo segretario Wurm (che in italiano vuol dire verme) di fare in modo che i due si lascino. Wurm attraverso intrighi coinvolge una nobile invaghita di Ferdinand. Luise viene ricattata e preferisce morire avvelenata piuttosto che vivere nella costrizione di rinunciare ad un amore autentico e libero da condizionamenti sociali.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]