International Auxiliary Language Association

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'International Auxiliary Language Association (IALA, in italiano Associazione Internazionale per la Lingua Ausiliaria), fondata nel 1924 con l'appoggio di numerose istituzioni e di esperti nel campo linguistico di fama internazionale. Il suo scopo era quello di identificare e standardizzare un vocabolario internazionale, creando per esso una nuova grammatica, e dunque una nuova lingua. Uno dei direttori dello IALA fu il matematico italiano Giuseppe Peano, glottoteta del latino sine flexione.

Il risultato finale del lungo lavoro dello IALA è interlingua, la cui data di nascita si fa solitamente coincidere con la pubblicazione, avvenuta nel 1951, dello IED (Interlingua-English Dictionary).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

lingue artificiali Portale Lingue artificiali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di lingue artificiali