Insolito e crudele

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Insolito e crudele
Titolo originale Cruel and Unusual
Autore Patricia Cornwell
1ª ed. originale 1993
1ª ed. italiana 1995
Genere romanzo
Sottogenere giallo
Lingua originale inglese
Ambientazione Richmond (Virginia), contemporaneo
Protagonisti Kay Scarpetta
Coprotagonisti Pete Marino
Altri personaggi Benton Wesley, Susan Story
Preceduto da Quel che rimane
Seguito da La fabbrica dei corpi

Insolito e crudele (Cruel and Unusual) è un romanzo della scrittrice Patricia Cornwell pubblicato nel 1993. Il romanzo ha vinto il Gold Dagger 1993.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Richmond, Virginia. Ronnie Joe Waddell viene giustiziato sulla sedia elettrica per l'omicidio della conduttrice televisiva Robyn Naismith, assassinata molti anni prima. Mentre attende di effettuare l'autopsia del cadavere di Waddell, Kay Scarpetta deve operare anche sul tredicenne Eddie Heath che è stato ridotto in fin di vita fuori da un negozio, probabilmente vittima di una violenza sessuale. Durante le feste di Natale si verifica una serie di delitti collegati tra loro dal fatto che sulla scena del crimine viene lasciata una piuma e le impronte digitali di persone che non possono essere responsabili. Il cerchio si stringe intorno a Kay che deve fronteggiare un duro attacco mediatico nei suoi confronti e per la prima volta la sua indiscussa carriera di capo medico legale, oltre alla propria vita, sono in serio pericolo.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]