Insoliti criminali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Insoliti criminali
Insоliti criminali.png
una scena del film
Titolo originale Albino Alligator
Paese di produzione USA
Anno 1996
Durata 97 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Kevin Spacey
Soggetto Fabian
Sceneggiatura Fabian
Fotografia Mark Plummer
Montaggio Jay Cassidy
Musiche Michael Brook
Scenografia Nelson Coates
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi

Insoliti criminali è un film del 1996, diretto dall'attore Kevin Spacey, al suo esordio nella regia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Milo, Dova e Law sono tre criminali con un unico obiettivo, quello di realizzare la rapina perfetta. Durante il colpo tutto va storto, fanno scattare l'allarme e soprattutto uccidono tre agenti federali, dandosi alla fuga si rifugiano nel primo bar che trovano lungo la strada, e lì prendono in ostaggio persone che trovano per loro sfortuna nel locale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Molte pellicole hanno trattato il tema dei rapinatori un po' maldestri, come in Ore disperate di William Wyler del 1955 e Quel pomeriggio di un giorno da cani di Sidney Lumet del 1975.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema