Insertion loss

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In elettronica e nelle telecomunicazioni, l'insertion loss (perdita di inserzione) è la perdita di potenza di un segnale dovuta all'inserimento di un dispositivo all'interno di una linea di trasmissione o in una fibra ottica ed è solitamente espressa in decibel (dB).

Se PT è la potenza trasmessa sul carico prima dell'attenuazione e PR è la potenza ricevuta dal carico dopo l'attenuazione, allora l'insertion loss in dB è data da,

10 \log_{10} {P_\mathrm T \over P_\mathrm R}

Filtri Elettronici[modifica | modifica sorgente]

L'insertion loss è una cifra di merito per un filtro e questa informazione è generalmente specificata con un filtro. L'insertion loss è definito come il rapporto tra il livello del segnale in un test di configurazione senza applicare il filtro (|V1|) e il livello di segnale con il filtro applicato (|V2|). Questo rapporto è descritto in dB dalla seguente equazione :

\mbox{Insertion loss (dB)} = 10 \log_{10} {\left|V_1\right|^2 \over \left|V_2\right|^2} = 20 \log_{10} {\left|V_1\right| \over \left|V_2\right|}

È da notare che, per la maggior parte dei filtri, |V2| sarà minore di |V1|. In questo caso, l'insertion loss è positivo e misura di quanto si riduce il segnale dopo aver aggiunto il filtro.

Legame con i parametri di scattering[modifica | modifica sorgente]

Nel caso in cui le due porte di misurazione utilizzino la stessa impedenza di riferimento, l'insertion loss (IL) è definito come[1][2]:

 IL = -20\log_{10}\left|S_{21}\right| \,\text{dB}

e non, come spesso erroneamente indicato, da :

IL = 10\log_{10}\frac{\left|S_{21}\right|^2}{1-\left|S_{11}\right|^2} dB.

È la perdita ulteriore di potenza prodotta dall'introduzione del DUT (device under test, "dispositivo sotto collaudo") fra i due piani delle misurazione. Da notare che l'ulteriore perdita può essere introdotta nel DUT da una perdita intrinseca e/o da un errato accoppiamento. In caso di perdita ulteriore l'insertion loss è impostata per essere positiva.

Per ulteriori dettagli, vedi l'articolo su Parametri di scattering.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Pozar, David M.; Microwave Engineering, Third Edition
  2. ^ Collin, Robert E.; Foundations For Microwave Engineering, Second Edition

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]