Innerspeaker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Innerspeaker
Artista Tame Impala
Tipo album Studio
Pubblicazione 2010
Durata 53:17
Genere Rock psichedelico
Etichetta Modular Recordings
Tame Impala - cronologia
Album precedente
(2008)
Album successivo
(2012)

Innerspeaker è l'album d'esordio del gruppo di rock psichedelico australiano dei Tame Impala. È stato pubblicato nel 2010 per la Modular Recordings ed ha ottenuto un buon successo commerciale raggiungendo il 4º posto della classifica australiana degli album più venduti.[1]

L'album si ispira ai lavori di rock psichedelico pubblicati tra la fine degli anni 60 e l'inizio dei 70, rivisitati però in chiave moderna e con un vena pop nella costruzione delle melodie.[2]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  • It Is Not Meant to Be
  • Desire Be Desire Go
  • Alter Ego
  • Lucidity
  • Why Won't You Make Up Your Mind?
  • Solitude Is Bliss
  • Island Walking
  • Jeremy's Storm
  • Expectation
  • The Bold Arrow of Time
  • Runway Houses City Clouds
  • I Don't Really Mind

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ australian-charts.com - Australian charts portal
  2. ^ Innerspeaker - Tame Impala | AllMusic

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]