Iniziativa per la Catalogna Verde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Iniziativa per la Catalogna Verde
(CA) Iniciativa per Catalunya Verds
Logo ICV.svg
Leader Juan Saura
Stato Spagna Spagna
Fondazione 1987
Sede Ciutat 7, 08002 Barcellona
Ideologia Ecologismo,
Anticapitalismo,
Regionalismo,[1]
Ecosocialismo[1]
Collocazione Sinistra
Affiliazione internazionale Partito Verde Europeo
Sito web www.iniciativa.cat

Iniziativa per la Catalogna Verde (in catalano Iniciativa per Catalunya Verds, ICV) è un partito politico econazionalista e catalanista della Spagna.

Ideologia[modifica | modifica sorgente]

Nei documenti di fondazione del partito appaiono spesso le espressioni ecosocialismo, ecomarxismo ed ecopacifismo. Secondo la propria definizione, Iniziativa per la Catalogna verde è un'organizzazione politica di sinistra, ecologista e catalana, che lotta per la creazione e lo sviluppo di una società di uomini e donne liberi e uguali, in un pianeta vivibile.

Elezioni[modifica | modifica sorgente]

ICV si presenta alle elezioni spagnole in coalizione con Sinistra Unita, mentre alle votazioni catalane si allea la sua sezione catalana della sinistra (Esquerra Unida i Alternativa). Ha partecipato alle elezioni legislative del 2008 nella coalizione catalana Entesa Catalana de Progrés, con Sinistra Repubblicana, Partito socialista della Catalogna e Sinistra unita e Alternativa. Complessivamente la coalizione ha conquistato 12 seggi nel senato spagnolo.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Parties and elections - Spain. URL consultato il 27 settembre 2012.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]