Inishmore (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Inishmore
Artista Riot
Tipo album Studio
Pubblicazione 1998
Durata 51:21
Dischi 1
Tracce 12
Genere Heavy metal
Hard rock
Etichetta Zero Corporation, Metal Blade
Produttore Mark Reale, Paul Orofino
Riot - cronologia
Album precedente
(1997)
Album successivo
(1998)

Inishmore è il decimo album in studio del gruppo heavy metal statunitense Riot, pubblicato nel 1998.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Black Water (M. Reale) - 2:42
  2. Angel Eyes (M. DiMeo, M. Reale, M.Flyntz) - 4:27
  3. Liberty (M. DiMeo, M. Reale) - 5:08
  4. Kings Are Falling (M. DiMeo, M. Reale) - 4:33
  5. The Man (M. DiMeo, M. Reale) - 3:52
  6. Watching the Signs (M. DiMeo, M. Reale) - 4:35
  7. Should I Run (M. DiMeo, M.Reale) - 4:40
  8. Cry for the Dying (M. DiMeo, M. Reale) - 4:39
  9. Turning the Hands of Time (M. DiMeo, M. Reale) - 5:08
  10. Gypsy (M. DiMeo, M. Reale) - 5:20
  11. Inishmore (Forsaken Heart) (M. Reale) - 1:45
  12. Inishmore (M. Reale) - 4:32

L'edizione giapponese non contiene la traccia 9, ma al suo posto la seguente bonus track:

  1. Danny Boy (traditional, arr. M. Reale) - 4:32

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal