Infernal Affairs (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Infernal Affairs
Infernalaffairs.JPG
Una scena del film
Titolo originale 無間道
cantonese: Mou gaan dou
mandarino: Wú​jiàn dào
Paese di produzione Hong Kong
Anno 2002
Durata 101 min
Colore colore e B/N
Audio sonoro
Rapporto 2,35:1
Genere azione, thriller
Regia Andrew Lau, Alan Mak
Sceneggiatura Alan Mak, Felix Chong
Produttore Andrew Lau
Produttore esecutivo Nansun Shi, John Chong
Casa di produzione Basic Pictures, Media Asia Films
Distribuzione (Italia) Buena Vista
Fotografia Yiu-Fai Lai, Andrew Lau
Montaggio Curran Pang, Danny Pang
Effetti speciali Kam Tong Fok
Musiche Kwong Wing Chan
Scenografia Wong Ching Ching, Sung Pong Choo
Costumi Lee Pik Kwan
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi

Infernal Affairs è un film thriller d'azione del 2002 diretto da Andrew Lau e Alan Mak. Per l'ottima sceneggiatura e la realizzazione tecnica di alto livello (in cui si distingue ancora una volta la fotografia del veterano Doyle) è considerato dalla critica il film che ha rilanciato il genere hard-boiled ad Hong Kong, dopo un periodo di apparente declino.

Il film Infernal Affairs 2 è un prequel, mentre Infernal Affairs 3 è un sequel che include anche flashback precedenti al film originale.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sam è a capo di una Triade nel quartiere di Tuen Mun (Hong Kong). La sua attività criminale si occupa di spaccio di hashish e cocaina.
Egli cerca di assoldare ragazzi giovani del quartiere per farli diventare:

« I miei occhi nelle forze di polizia. »
(Sam)

Lau è uno di questi ragazzi che frequenta la dura accademia della Polizia di Stato e riesce a fare carriera diventando capo della polizia.
Parallelamente si sviluppa la figura di Yan, anch'egli nato e vissuto negli stessi sobborghi, che invece viene assegnato al dipartimento infiltrati; la sua identità viene conseguentemente cancellata e solo il sovrintendente Wong ne è a conoscenza. Il suo lavoro consiste nell'infiltrarsi nella Triade di Sam.
Lau favorisce quindi le attività illecite della Triade di Sam fornendogli informazioni riservate circa le attività che la polizia intraprende per intercettare la banda.
Yan, dal lato opposto, fa la talpa nella Triade, diventando il braccio destro di Sam e fornendo al sovrintendente Wong tutte le informazioni inerenti ai movimenti della banda; la loro comunicazione avviene con l'alfabeto morse.
Durante un'operazione della Polizia organizzata per intercettare la consegna di una partita di droga, Sam inizia a sospettare della presenza di una talpa all'interno della sua banda.
Nello stesso momento anche nel dipartimento di polizia si inizia ad avere il sospetto della presenza di un informatore della Triade e Lau viene promosso a responsabile del dipartimento antimafia con l'incarico di scoprire questa talpa.
Da un lato (quello della Triade) e dall'altro (quello del dipartimento di polizia) iniziano quindi le operazioni per scovare le rispettive talpe. Queste culmineranno con il diretto confronto tra Lau e Yan.

Remake[modifica | modifica wikitesto]

Martin Scorsese ha realizzato un remake di questo film, The Departed - Il bene e il male, vincitore di 4 premi Oscar.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema