Infamous (serie)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Infamous, anche scritto come inFAMOUS, è una serie di videogiochi d'azione prodotta da Sucker Punch Productions e pubblicata da Sony Computer Entertainment in esclusiva per PlayStation 3 e PlayStation 4. È la seconda serie di videogiochi creata da Sucker Punch (dopo la serie di Sly Cooper) e la prima ad approdare su PS3. La serie segue le vicende del supereroe Cole MacGrath. Il titolo stesso (lett. infame o ignobile), per il modo in cui viene scritto, risulta essere una sorta di gioco di parole, in riferimento al sistema di reputazione presente nel gioco.


Titoli della serie[modifica | modifica wikitesto]

I titoli principali della serie usciti sono attualmente tre :

Altri Media[modifica | modifica wikitesto]

Oltre alla serie di videogiochi sono stati sviluppati anche il DLC stand-alone Infamous: Festival of Blood[1] ed un'omonima serie di fumetti della DC Comics.

È in sviluppo un DLC stand-alone per PlayStation 4 intitolato Infamous: First Light, in uscita in Europa il 10 settembre 2014 sia in versione fisica che scaricabile.[2]

Ambientazione[modifica | modifica wikitesto]

La serie è ambientata in una versione alternativa degli Stati Uniti con varie zone in-game somiglianti a località moderne, come l'ambientazione del primo gioco, Empire City, che ricorda molto New York o come quella del secondo, nel quale New Marais ricorda New Orleans. Nella serie vi sono numerose agenzie che esistono anche nella vita reale, come il Federal Bureau of Investigation e la National Security Agency.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Il gameplay nella serie Infamous è principalmente quello di un gioco in cosiddetto stile sandbox, che combina elementi d'azione, platform, sparatutto, gioco di ruolo e rompicapo. Il giocatore controlla il protagonista della serie, Cole MacGrath mentre vaga liberamente nella città ed usa i suoi superpoteri basati sull'elettricità ed ottime agilità ed abilità nello scalare i palazzi ed i vari ostacoli nello stile Assassin's Creed. Altra caratteristica saliente del gioco è il libero arbitro delle azioni del protagonista (generalmente basate sull'antitesi bene-male). Queste scelte influenzano il set di poteri a disposizione del giocatore, diversi quindi in base all'allineamento scelto, ma anche l'aspetto stesso del protagonista e gli avvenimenti futuri. Nella nuova versione PS4,invece ,si avrà a che fare con Delsin Rowe, che avrà dei superpoteri legati al fumo. In entrambi i capitoli si avrà a che fare con poteri che possono creare distruzione di serie estrema, per esempio nel primo caso (Cole MacGrath) ci si potrà scatenare con tuoni giganti e vortici d'aria, mentre nel secondo (Delsin Rowe) si potranno scatenare esplosioni di altissima potenza.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Infamous: Festival of blood su PSN
  2. ^ inFAMOUS: First Light avrà un'edizione fisica in Europa